Slow Food Treviso in Piazza Borsa SlowFoodDay 2019 2019-05-23
Time To Lose

Slow Food Treviso

Slow Food Treviso in Piazza Borsa SlowFoodDay 2019

Slow Food Treviso presenta SlowFoodDay 2019 in Piazza della Borsa di Treviso.
Sabato 1 giugno 2019.

Treviso sarà una delle 100 piazze in Italia nella quali Slow Food dedicherà una intera giornata nella promozione della associazione e per il sostegno ai suoi progetti in Italia e nel mondo.
Slow Food Treviso sarà in piazza Borsa dalle 10.00 alle 19.00 e con noi molti produttori del territorio per conoscere le loro storie, la loro filosofia e assaggiare i loro prodotti, molti dei quali sono Presìdi del Veneto.

programma SlowFoodDay Treviso 2019

  • 11:30
    Laboratorio: Stondiamo la pizza
  • 11:30
    Laboratorio: Un mondo senza plastica, è possibile?
  • 17:00
    Basta un poco di zucchero

Avrai anche l’occasione di scoprire le attività che l’associazione ha svolto durante l’anno sul territorio e se vorrai potrai iscriverti o sostenerci con una piccola donazione.
Non mancheranno laboratori per grandi e piccini su tematiche a noi care quali Plastica, Zuccheri, Api, Cereali e Merenda sana.

Lo Slow Food Day Treviso continua Mercoledì 5 giugno alla Chiesa di San Teonisto con la proiezione – incontro La TransuManza della pace – ore 20:45.

La Fondazione presenta, in collaborazione con la Comunità Laudato sì di Treviso e Slow Food Condotta di Treviso, La TransuManza della pace, un road movie montanaro italo–bosniaco di Roberta Biagiarelli ma soprattutto un progetto di solidarietà realizzato da Gianni Rigoni Stern, che sarà presente alla serata. Modera Gino Bortoletto, Comunità Slow Food–Terramadre.

Il documentario La TransuManza della pace

(2011, durata 53’) ha per protagonisti i paesaggi e i pascoli del Trentino e di Suceska nella Municipalità di Srebrenica in Bosnia Erzegovina, le persone e gli animali che li popolano.

Facendo tesoro dell’esperienza maturata negli anni nell’area di Srebrenica, Roberta Biagiarelli ha realizzato un road movie per raccontare il trasferimento e la consegna di quarantotto manze dalla Val Rendena (Trento) alle famiglie di Suceska, e i successivi sviluppi di questo progetto sul territorio.

Un’azione di solidarietà, esemplare e incisiva, che prende avvio dalla professionalità e dal lavoro sul campo di Gianni Rigoni Stern, nel tentativo di rimediare in modo concreto ai danni lasciati dalla guerra, partecipando al difficile processo di ricostruzione, per dare una prospettiva di futuro a quelle comunità bosniache ancora oggi in grande difficoltà.

Slow Food Day Treviso
Piazza Borsa, Treviso
info : www.slowfoodtreviso.it

You must be logged in to post a comment Login