Treviso – Artigiano del Gusto; Le Giornate dei Sapori 2009-10-19
Time To Lose

Degustazioni e Assaggi

Treviso – Artigiano del Gusto; Le Giornate dei Sapori

Ritorna in piazza Borsa a Treviso sabato 24 e domenica 25 ottobre l’ottava edizione della rassegna “Artigiano del Gusto – Le Giornate dei Sapori“.

La pasticceria, la panificazione, la pizzeria, la gelateria, la gastronomia, la salumeria, l’arte casearia saranno al centro dell’ottava edizione della manifestazione… “Artigiano del Gusto -Le giornate dei sapori”, una sfida del made in Treviso, nel segno dell’artigianato di qualità legato alla terra.
A garantire la qualità delle prelibatezze saranno i maestri artigiani alimentaristi che puntano su questa kermesse per far “assaggiare” le loro professionalità e maestria. Una sfida ai prodotti confezionati in serie nel nome della qualità, fatta di materie prime ricercate, di una lavorazione accurata e rispettosa della sapiente tradizione, della passione per i sapori della terra trevigiana reinterpretati con gusto moderno.

Novità della rassegna è rappresentata dalla preparazione, dalla distribuzione di prodotti alimentari confezionati con materie prime ricercate per quanti soffrono di disturbi alimentari correlati ad intolleranze.

In piazza Borsa a Treviso si potrà assistere alle varie fasi della lavorazione dei prodotti, dalla scelta delle materie prime al loro impasto sino alla lavorazione e successiva cottura.

I visitatori della due giorni dedicata ai prodotti della tradizione alimentare artigianale trevigiana, che animerà il centro storico della città per tutto l’ultimo fine settimana del mese di ottobre (24 e 25 ottobre) , potranno degustare anche Segno: il dolce al radicchio rosso di Treviso IGP, testimonial dell’amore per i prodotti della Marca e dell’arti-genialità dei maestri artigiani.

I proventi della rassegna saranno, come consuetudine, devoluti a AIL, Cooperativa Sociale “Il Quadrifoglio” e all’Oasi di pediatria dell’ospedale Cà Foncello di Treviso per sostenere il progetto avviato agli inizi dell’anno dei “Cuochi in corsia”.

Modifica

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply