Germogli di Primavera 2015 – Otto grandi eventi tra Sile e Piave 2015-03-25
Time To Lose

Eventi

Germogli di Primavera 2015 – Otto grandi eventi tra Sile e Piave

Germogli di Primavera  – Edizione 2015: Le Pro Loco venete presentano la rassegna tra le province di Treviso e Venezia: Andar per mostre dell’Asparago IGP tra le terre del Piave e del Sile: 8 grandi eventi, da conoscere, vivere e degustare. La primavera spunta anche sulle tavole con gli asparagi. Dal 28 Marzo al 18 Maggio 2015 tra feste di piazza, serate di degustazione nei ristoranti, mercatini ed escursioni alla scoperta del territorio tra Piave e Sile
Proprio le caratteristiche podologiche peculiari dei terreni alluvionali, così fertili e drenanti, hanno consentito lo sviluppo nei secoli delle coltivazioni di asparagi, oggi pregiati prodotti tipici contraddistinti dall’Indicazione Geografica Protetta: l’Asparago Bianco di Cimadolmo IGP e l’Asparago di Badoere IGP, nelle due varietà bianche e verdi.

28 e 29 marzo 2015
Quinto di Treviso Colori e Sapori di Primavera

11 e 12 aprile 2015
Preganziol – TV
13° Mostra dell’Asparago e delle Erbe Spontanee

19 aprile 2015
San Polo di Piave – TV
Gemme d’Aprile

Dal 16 al 19 aprile 2015
Zero Branco – TV
19° Mostra dell’Asparago e 11° Festa di Primavera

25 aprile 2015
Tezze di Vazzola – TV
Primavera in Borgo Malanotte

Dal 24 aprile al 3 maggio 2015
Badoere, Morgano – TV
48° Mostra dell’Asparago di Badoere IGP

Dal 30 aprile al 10 maggio 2015
Cimadolmo – TV
40° Festa dell’Asparago Bianco di Cimadolmo IGP

Dall’ 8 al 18 maggio 2015
Gardigiano di Scorzè – VE
39° Festa dell’Asparago e della Fragola

info e fonte; info@germoglidiprimavera.tv
Segreteria organizzativa
Comitato ProvincialeUNPLI Treviso
Tel. +39 0438 893385 segreteria@unpliveneto.it www.unpliveneto.it

CdZ - TTL Founder & CEO. Appassionato di informatica, esperto in Digital PR, mi occupo dal 1990 di Comunicazione legata alle vendite. Contatta la redazione per richieste e rettifiche in Contact us. TimeToLose non può essere ritenuta responsabile delle eventuali modifiche al programma degli eventi pubblicati in Agenda.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply