Eventi

I martedì al cinema a 3 euro a Treviso e provincia

La Regione Veneto per il Cinema di Qualità – I martedì al cinema a 3 euro. Secondo appuntamento martedì 10 novembre a Treviso e provincia nelle sale cinematografiche aderenti alla Fice. Tutti i martedì di novembre, I martedì al cinema porteranno nelle sale opere cinematografiche d’autore che saranno fruibili al pubblico al costo ridotto di tre euro. Ogni settimana sarà possibile verificare quali opere sono in programmazione a tre euro sul sito sul sito internet www.spettacoloveneto.it

Doppio appuntamento al Multisala Corso di Treviso che, alle 17.30, dedica una proiezione ai bambini con Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts (Animazione, USA 2015, 92’) di Steve Martino. Charlie Brown, Snoopy, Lucy, Linus e tutto il resto della banda dei Peanuts arrivano per la prima volta al Cinema con l’animazione in 3D. Snoopy, il beagle più amato nel mondo – nonché asso dell’aviazione – si imbarca nella sua più grande impresa involandosi all’inseguimento del suo arcinemico, il Barone Rosso, mentre il suo miglior amico, Charlie Brown, intraprende la sua personale epica impresa. Alle 17.30, 20.00 e 22.00 si potrà invece assistere a Io che amo solo te (Drammatico, Italia 2015, 102’) di Marco Ponti con Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti. Il film è la storia di un matrimonio e di due amori. Ninella ha cinquant’anni e un grande rimpianto: da giovane amava follemente don Mimì, ma i loro sogni di matrimonio vennero spezzati dall’avversione della ricca famiglia di lui. Ora il destino le fa un regalo inaspettato: sua figlia Chiara si fidanza proprio con Damiano, il figlio dell’uomo che ha sempre sognato, e i due ragazzi decidono di convolare a nozze. Il matrimonio di Chiara e Damiano si trasforma così in un vero e proprio evento per Polignano a Mare, paese bianco e arroccato di uno degli angoli più magici della Puglia. E in un matrimonio del genere può davvero succedere di tutto. Anche l’impossibile.

Sempre a Treviso, il Multisala Edera offre, alle 17.30, 20.15 e 22.15, la visione di Mustang (Drammatico, Francia 2015, 94’) di Deniz Gamze Ergüven. All’inizio dell’estate, in un remoto villaggio turco, Lale e le sue quattro sorelle scatenano uno scandalo dalle conseguenze inattese per essersi messe a giocare con dei ragazzini tornando da scuola. La casa in cui vivono con la famiglia si trasforma un po’ alla volta in una prigione, i corsi di economia domestica prendono il posto della scuola e per loro cominciano ad essere combinati i matrimoni. Le cinque sorelle, animate dallo stesso desiderio di libertà, si sottrarranno alle costrizioni loro imposte.

In provincia, il Cinema Cristallo di Oderzo propone, alle 20.00 e 22.00, Sangue del mio sangue (Drammatico, Italia, Francia, Svizzera 2015, 107’) di Marco Bellocchio, Premio FIPRESCI alla 72. Mostra del Cinema di Venezia Federico, un giovane uomo d’armi, viene sedotto come il suo gemello prete da suor Benedetta che verrà condannata ad essere murata viva nelle antiche prigioni di Bobbio. Nello stesso luogo, secoli dopo, tornerà un altro Federico, sedicente ispettore ministeriale, che scoprirà che l’edificio è ancora abitato da un misterioso conte, che vive solo di notte. L’opera è in programmazione, sempre alle 20.00 e 22.00, al Multisala Melies di Conegliano.

Due i film in programma questa settimana al Multisala Italia di Montebelluna. Alle 15.30, 19.45 e 21.45 è in cartellone Crimson Peak (Horror, USA 2015, 119’) di Guillermo Del Toro. L’opera ci porta in una cupa Inghilterra del diciannovesimo secolo, all’interno di una minacciosa abitazione vittoriana persa nelle campagne rurali del nord: la vita di Edith Cushing si svolge qui, impegnata nel suo lavoro da aspirante scrittrice e combattuta tra l’amore per due persone diverse. All’indomani di una tragedia familiare, l’esistenza della ragazza si trasforma in un incubo, i cui oscuri protagonisti si rivelano essere il nuovo, misterioso marito e la casa stessa, che la travolge con i suoi più paurosi ricordi. Dalla Berlinale arriva, invece Taxi Teheran (Drammatico, Iran 2015, 82’) di Jafar Panahi, Orso D’oro nel 2015 (ore 17.50 e 22.05). Seduto al volante del suo taxi, Panahi percorre le animate strade di Teheran. In balia dei passeggeri che si susseguono e si confidano con lui, il regista tratteggia il ritratto della società iraniana di oggi, tra risate ed emozioni.

Il costo del biglietto è di 3 euro. Nel caso di Multisala verificare preventivamente quali proiezioni sono a 3 euro. La prenotazione dei posti è facoltà riservata alla gestione della sala.
Per informazioni: Fice Tre Venezie
Tel. 049 8750851 fice3ve@agistriveneto.it www.spettacoloveneto.it
Ufficio Stampa Studio Pierrepi

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply