I martedì al Cinema con 3€ – Secondo appuntamento 2017-05-05
Time To Lose

Eventi

I martedì al Cinema con 3€ – Secondo appuntamento

Secondo appuntamento martedì 9 maggio 2017 de I martedì al cinema a 3€, iniziativa organizzata dalla Federazione Italiana Cinema d’Essai (FICE) delle Tre Venezie, l’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo (AGIS) delle Tre Venezie, Regione del Veneto. Tutti i martedì del mese i martedì al cinema porteranno nelle sale cinematografiche di Treviso e provincia aderenti alla Fice opere cinematografiche d’autore che saranno fruibili al pubblico al costo ridotto di tre euro.

Per questo secondo martedì di maggio il Multisala Corso di Treviso offre, alle 17.30, 20.00 e 22.00, L’altro volto della speranza (Drammatico, Finlandia 2017, 98’) di Aki Kaurismäki. Wilkström è un rappresentante di camicie, che lascia moglie e lavoro, e punta tutto su una partita a poker per cambiare vita. Khaled è un giovane rifugiato siriano imbarcato clandestino su una carboniera che si ritrova a Helsinki quasi per caso. Anche lui vuole cambiare vita. Le autorità però vorrebbero rispedire ad Aleppo Khaled, che se la deve vedere anche con dei picchiatori razzisti. Ma nella sua strada Khaled incontra anche persone come Wilkström che decidono di aiutarlo. I due tentano di ripartire con la gestione di un ristorante triste e senza clienti, La Pinta Dorata, magari trasformandolo in un ristorante sushi alla moda. Un rifugiato, un rappresentante, un cuoco, una cameriera, un direttore di sala e un cane, insieme, forse, riusciranno a trovare ciò che cercano.

Al Multisala Edera è invece in programmazione alle 17.40, 20.20 e 22.15 Virgin Mountain (Drammatico, Islanda 2015, 94’) di Dagur Kári. Fusi è un quarantenne che fatica a entrare nel mondo degli adulti, trascinandosi in una realtà fatta di monotonia e routine. Quando una donna iperattiva e un bimbo di otto anni entrano improvvisamente nella sua vita, è costretto a saltare le tappe e assumersi le sue responsabilità.

In provincia, al Cinema Cristallo di Oderzo alle 20.30 è in cartellone A United Kingdom – L’amore che ha cambiato la storia (Gran Bretagna, 2016 105’) film storico di Amma Asante. Nel 1947, Seretse Khama, erede al trono del Botswana, incontra in un bar Ruth Williams, impiegata bianca londinese e tra loro è amore a prima vista. Pur essendo il loro un amore autentico, la loro unione interraziale incontra l’opposizione non solo da parte delle famiglie, ma anche dei governi britannico e sudafricano. Seretse viene costretto all’esilio dalla sua terra e alla separazione dalla sua amata Ruth, che si trova a portare avanti la gravidanza da sola in Botswana, osteggiata dagli abitanti del posto che la vedono come un pericolo per il loro paese. Nonostante le terribili pressioni dei governi, il legame tra Seretse e Ruth non vacilla mai, ma è linfa vitale per una battaglia combattuta in nome dell’amore, dell’uguaglianza e dell’indipendenza di un intero paese.

Al Multisala Italia di Montebelluna, alle 15.40, 19.15 e 21.35 si punta sul cinema italiano con Lasciati andare (Commedia, Italia 2017, 102’) di Francesco Amato. Un bravo psicanalista deve rimanere impermeabile alle emozioni che gli scaricano addosso i suoi pazienti. Ma nel caso di Elia c’è il sospetto che con gli anni la lucidità sia diventata indifferenza e il distacco noia. Ieratico e severo, con un senso dell’umorismo arguto e impietoso, Elia tiene tutti a distanza di sicurezza, persino la sua ex moglie, che vive nell’appartamento di fronte e con cui continua a condividere il bucato e qualche serata al teatro dell’Opera. Quel che si dice un’esistenza avara d’emozioni, che Elia sublima mangiando dolci di nascosto e in gran quantità, finché un giorno, a causa di un lieve malore, è costretto a mettersi a dieta e a iscriversi in palestra. Ed è così che nella sua vita irrompe Claudia, una personal trainer buffa ed eccentrica, con il culto del corpo, nessun timore reverenziale per i cervelloni fuori forma come lui e un’innata capacità di trascinare nei suoi casini chiunque le capiti a tiro.

Cinema italiano anche al Multisala Georges Melies di Conegliano con la proiezione, alle 17.30, 20.15 e 22.30 di La tenerezza (Drammatico, Italia 2017, 103’) di Gianni Amelio. Sentimenti che si incrociano tra il sorriso e la violenza. Un padre e i suoi figli non amati, un fratello e una sorella in conflitto, una giovane coppia che sembra serena. E i bambini che vedono e non possono ribellarsi. La storia di due famiglie in una Napoli inedita, lontana dalle periferie, una città borghese dove il benessere può mutarsi in tragedia, anche se la speranza è a portata di mano.

Ogni settimana sarà possibile verificare quali opere sono in programmazione sui siti internet martedialcinema.agistriveneto.it oppure attraverso l’applicazione per smartphone e tablet APP al Cinema.

Il costo del biglietto è di 3 euro. Nel caso di Multisala verificare preventivamente quali proiezioni sono a 3 euro. La prenotazione dei posti è facoltà riservata alla gestione della sala.

Per informazioni:
Fice Tre Venezie www.spettacoloveneto.it

 

TimeToLose non può essere ritenuta responsabile delle eventuali modifiche al programma degli eventi pubblicati in Agenda. Per richieste, rettifiche o segnalazioni contattaci in Contact us

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply