Il nuovo alfabeto di Pitagora – Angela Rech a Santa Caterina 2013-03-19
Time To Lose

Eventi

Il nuovo alfabeto di Pitagora – Angela Rech a Santa Caterina

Il nuovo alfabeto di Pitagora – Domenica 24 marzo 2013 alle 16:30 conferenza con Angela Rech . Utopia Associazione Culturale di Treviso ospiterà la numerologa Angela Rech nella Sala Conferenze del Museo di Santa Caterina (Piazzetta Mario Botter, 1 – Treviso). Angela Rech, terapeuta, innamorata di Pitagora, della psicologia tranpersonale all’analogica, dalla chiromorfologia alla numerologia onomastica.

Ogni attimo della nostra vita può Essere l’occasione per rinascere,accogliendo con gratitudine il passato e proiettandoci fiduciosamente nel futuro.
La Numerologia risponde al bisogno di ognuno di conoscersi, per comprendere chi siamo e dove siamo, per collocarci armoniosamente nei confronti dell’ambiente, nella nostra esperienza e in quella altrui.
Si basa sullo studio profondo e completo delle energie del Nome e della data di nascita con la finalità di orientarci meglio nelle scelte di vita.
Il Numero è la progenie più importante della scienza dell’aritmetica, secondo Pitagora, infatti, nei numeri vi è la fonte di ogni sapienza: aritmetica, geometria, musica e astronomia. Dall’unità divina primordiale “l’Uno Creatore” (uno) – alla diade o dualità della coppia e fino alla decade e oltre tutto fu numero.

La numerologia è la materia di studio antichissima che, grazie all’interpretazione del simbolismo dei numeri, ci permette di addentrarci nella vastità dell’interiorità e della personalità umana. Secondo questa disciplina di conoscenza personale, noi siamo identificati dalle caratteristiche del numero risultante dai numeri-lettere del nostro nome e cognome, viviamo un cammino di vita collegato alla nostra data di nascita e abbiamo una missione da realizzare che è data da entrambi.
Nei nostri dati personali vi è tutto un codice da scoprire che ci dona consapevolezza per conoscerci profondamente e perfezionarci, così diventando interiormente forti sappiamo ciò che vogliamo e come arrivarci uscendo dal disorientamento del malessere esistenziale.

Come diceva Pitagora, la cosa più difficile è conoscere se stessi, e la più facile è seguire la consuetudine;avviciniamoci quindi alla scoperta dei nostri numeri personali per fare quei cambiamenti evolutivi che ci consentono di conoscere i nostri limiti e le nostre potenzialità.

L’incontro è aperto a tutta la cittadinanza.
L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti.
La mattina di domenica 24 marzo Angela Rech sarà disponibile per le letture individuali

Per informazioni e prenotazioni:
www.utopiaassociazioneculturale.it
e-mail: associazione.utopia.8@gmail.com
Telefono : Cell. 342.939.2211

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply