La Foiba Grande di Carlo Sgorlon a Palazzo Moro – Oderzo 2017-02-07
Time To Lose

Eventi

La Foiba Grande di Carlo Sgorlon a Palazzo Moro – Oderzo

In occasione dell XIII Giornata del Ricordo, il Comune di Oderzo organizza lo spettacolo teatrale tratto da La Foiba Grande di Carlo Sgorlon, interpretato da Sandro Buzzatti e con azione musicale di Nelso Salton, venerdì 10 febbraio 2017 dalle ore 21:00 a Palazzo Moro di Oderzo. Si celebra infatti il 10 febbraio Il Giorno del Ricordo, istituito con la legge del 30 marzo 2004.

la-foiba-grande-2017

Il 2017 segna i 70 anni dalla firma del trattato di pace di Parigi con cui l’Istria e gran parte della Venezia Giulia vennero cedute alla Jugoslavia. Il Giorno del Ricordo fu istituito per non dimenticare l’esodo degli istriani, fiumani e dalmati e la tragedia delle foibe.

La Foiba Grande
Dallo straordinario romanzo di Carlo Sgorlon Sandro Buzzatti ripercorre la vicenda di Benedetto Polo che torna, dopo gli anni americani, nella sua terra natale, l’Istria.
Ma ormai il seme del nazionalismo ha fatto esplodere le divisioni: dove prima si dicevano istriani ora si chiamano italiani o slavi.
La lingua, le lontane origini, i cognomi, tutto diventa motivo di separazione. O meglio pretesto per dividere e per consumare vendette che la guerra aveva reso urgenti.
È il seme del nazionalismo cieco e ideologico che porta la guerra dentro la pace, prolungando in terra istriana le vendette e gli eccidi che dopo il ’45 si speravano consegnati al passato.
Un racconto incalzante, intenso, che ci porta dentro quelle comunità sconvolte dalla paura delle foibe, dal terrore delle vendette e dalle divisioni portate a più riprese in pochi anni nella dolce terra d’Istria. Una interpretazione, quella di Sandro Buzzatti, che restituisce il clima, il sapore e i colori di una terra e del terrore che l’ha attraversata.

Ingresso libero
Palazzo Moro via Garibaldi 27, Oderzo
fonte; Comune Oderzo

CdZ - TTL Founder & CEO.                                                                  Contatta la redazione per richieste e rettifiche in Contact us. TimeToLose non può essere ritenuta responsabile delle eventuali modifiche al programma degli eventi pubblicati in Agenda.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply