Laura Zigaina e Gianni Della Libera in concerto – Musei d’estate 2014 2014-06-24
Time To Lose

Eventi

Laura Zigaina e Gianni Della Libera in concerto – Musei d’estate 2014

Giovedì 26 giugno si terrà il secondo concerto del ciclo Musei d’estate 2014 al chiostro di Santa Caterina; Laura Zigaina, flauto – Gianni Della Libera, pianoforte. Musiche di Donizetti, Fauré, Debussy, Widor. La rassegna di quest’anno prevede, per alcuni appuntamenti, una visita guidata ad una sezione del museo, prima del concerto, con ingresso dalle ore 20.00. Questa attività, già sperimentata positivamente alcuni anni fa, sarà complementare al progetto di visite serali già programmate dalla direzione del museo. Ai partecipanti alle visite verranno riservati i posti per il concerto.
Calendario delle visite:
giovedì 10 luglio
giovedì 24 luglio
giovedì 7 agosto
giovedì 14 agosto

L’appuntamento di giovedì 26 giugno, prevede il concerto del duo formato da Laura Zigaina al flauto e Gianni Della Libera al pianoforte. Il repertorio proposto dai due musicisti spazia da Donizetti a Fauré a Debussy fino a Charles-Marie Widor, organista, compositore e didatta francese, ricordato soprattutto come uno dei fondatori della scuola organistica francese.

Diplomata col massimo dei voti al Conservatorio di Venezia, Laura Zigaina si è perfezionata all’Accademia Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola, dapprima con il M° Glauco Cambursano e successivamente con il M° Janos Bàlint con il quale si è diplomata nel 2006. Ha frequentato masterclasses con Raimond Guiot, Stefano Bet e Felix Renggli e nel 2007-2008 si è perfezionata con il M° Andrea Oliva e per i passi orchestrali col M° Angelo Moretti. Collabora con l’Orchestra di Padova e del Veneto ed è stata diretta dal M° H. Schelley, dal 2004 con l’Orchestra “Dolomiti Symphonia” di Belluno e dal 2006 con l’orchestra giovanile “J. Futura” di Trento diretta dal M° M. Dini Ciacci anche in veste di solista. Con questa orchestra ha suonato per il “Concorso Internazionale per Direttori d’Orchestra” di Trento nelle edizioni 2006 e 2008, per il “40° Festival Opera Barga” a Barga nel 2007 diretto dal M° M. Panni, per il “Festival JCE” nelle edizioni 2007 e 2008 a Bertinoro e si è esibita in sale e teatri prestigiosi, in Italia, quali il “Donizetti” di Bergamo, il “Malibran” di Venezia e all’estero, a Feldkirch e Innsbruk (Austria) e a Bruxelles, Namur e S. Hubert (Belgio). Inoltre a suonato nell’Orchestra Regionale dei Conservatori del Veneto nell’edizione 2006 diretta dal M° D. Iorio. E’ attiva nell’ambito della musica da camera in varie formazioni. Nel 2003 si è classificata al secondo posto al Concorso “La Fabbrica delle Note” nella città di Padova. Nel 2001 ha inciso in duo col pianoforte per la Phoenix Classics in occasione della Mostra Internazionale di Pittura “Monet-I luoghi della pittura” a ‘Ca dei Carraresi a Treviso e inciso nel 2006 con l’orchestra di Belluno per la DS Music.

Gianni Della Libera, Ha iniziato giovanissimo lo studio del pianoforte sotto la guida della Prof.ssa Pia Baschiera Tallon, già allieva del M° Carlo Zecchi. Diplomatosi come privatista con il massimo dei voti e lode presso il Conservatorio “G.Tartini” di Trieste ha contemporaneamente iniziato un’intensa attività concertistica in Italia ed all’estero in qualità di solista ed in duo con violoncello, esibendosi in importanti stagioni concertistiche a Milano, Firenze, Vienna, Salisburgo, Atene, alla Salle Molière di Lione, al Fettes College di Edimburgo, nei Conservatori di Monaco e di Granada. Ha quindi seguito i corsi del M° Aldo Ciccolini e del M° Paolo Bordoni presso l’Accademia Musicale Pescarese ottenendo il Diploma di Alto Perfezionamento con il massimo dei voti. Ha eseguito Concerti di Mozart, Liszt, Chopin, tutta l’opera con orchestra di Beethoven e Gershwin con le Orchestre di Pescara e dell’Abruzzo, con l’Orchestra di Padova e del Veneto, con l’Orchestra Sinfonica di Zagabria, con la Filarmonia Veneta , con l’Orchestra della RAI di Torino ecc. Ha approfondito lo studio della composizione musicale sotto la guida del M° Dario Regattin, avendo già conseguito il Diploma di Musica Corale e Direzione di Coro. Nel 1998 una tournee in Argentina l’ha portato ad esibirsi anche nel prestigioso Mozarteum di San Juan con il Concerto “Imperatore” di L.v.Beethoven. Nel 2003 partecipa all’esecuzione integrale delle 32 sonate per pianoforte di Beethoven presso il Circolo della Cultura di Venezia eseguendo le Sonate op.101, op. 106 “Hammerklavier” e op. 109.

Biglietti: € 6,00
(€ 1,00 minori di 14 anni e Soci di Asolo Musica)
L’ingresso al chiostro sarà consentito dalle 20.30, fino ad esaurimento dei posti.
Nelle date che prevedono la visita guidata, ingresso dalle ore 20.00.

Per prenotazioni visite guidate e informazioni concerti: Museo Civico 0422 658442

Per informazioni concerti:
Asolo Musica Veneto Musica: 0423-950150 www.asolomusica.com

Prossimo appuntamento:
Giovedì 3 luglio
I Musici Del Caravaggio

Piergiorgio Pozzobon, voce recitante
Mariaelena Chech e Giovanna Damiano, violini
Alessandro Dalla Libera, viola
Edvige Forlanelli, violoncello
Walter Vestidello, violoncello e violoncello piccolo a 5 corde
musiche di Claudio Monteverdi, Luca Marenzio, Carlo Gesualdo

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply