Eventi

Martedì al Cinema a 3 euro a Treviso e provincia

Ultimo appuntamento, martedì 29 novembre nei cinema di Treviso e provincia aderenti alla FICE, con la rassegna La Regione Veneto per il Cinema di Qualità. I martedì al Cinema a 3€, iniziativa organizzata dalla Regione del Veneto. In città, il Multisala Corso propone, alle 17.30, 20.00 e 22.00, Come diventare grandi nonostante i genitori (Commedia, Italia 2016, 90’) di Luca Lucini. La decisione della preside di non aderire al concorso scolastico nazionale per i gruppi musicali, sarà un colpo mortale per i ragazzi, data la loro passione sfrenata per la musica. Inizialmente i genitori prenderanno le difese dei propri figli, ma poi la preside deciderà di raddoppiare i compiti a casa.

Contro genitori e preside, i ragazzi decidono di iscriversi al concorso musicale. La sfida sembra impossibile e invece porterà i ragazzi a crescere in modo sorprendente tra ostacoli di ogni tipo da superare.

Al Multisala Edera offre, invece, alle 17.30, 20.10 e 22.15, la visione di Sing Street (Drammatico, Irlanda 2016, 106’) di John Carney. Un ragazzo cresciuto a Dublino durante gli anni ’80 evade dalla sua complicata situazione familiare, formando una band per far colpo sulla ragazza che gli piace.

In provincia, al Cinema Cristallo di Oderzo sarà possibile assistere, alle 20.00 e alle 22.00, a L’estate addosso (Commedia, Italia 2016, 103’) di Gabriele Muccino. Marco ha 18 anni, sta per diplomarsi al liceo e non ha idea di cosa fare il prossimo anno, quando a settembre ognuno dovrà scegliere che strada intraprendere nella vita, se proseguire gli studi o affrontare il mondo del lavoro. Maria è una ragazza della stessa scuola, anche lei appena diplomata, che Marco detesta e considera pedante e conservatrice. Un amico comune ed un imprevisto li porteranno a partire insieme per San Francisco, dove ad attenderli ci sono Matt e Paul. I due ragazzi americani sono una coppia e si portano dietro le difficoltà di essere cresciuti a New Orleans, nella Louisiana profonda e omofobica. Nonostante le premesse della partenza e la diffidenza iniziale, i quattro diventeranno amici e intraprenderanno un viaggio on the road, che li porterà a fare i conti con loro stessi e a definire chi sono e vorranno essere.

In cartellone al Cinema Italia – Eden di Montebelluna, alle 15.30 e 19.55, troviamo La pelle dell’orso (Commedia, Italia 2016, 92’) di Marco Segato, vincitore del Grand Prix Fiction, il Prix Cicae, e il Prix Annecy Cinéma Haute-Savoie al festival Annecy Cinema Italien. Ambientato negli anni Cinquanta, il racconto segue la storia di Domenico e di suo padre Pietro che, per sbarcare il lunario, accetta una pericolosa scommessa con il suo datore di lavoro: uccidere l’orso che minaccia il piccolo paese nelle Dolomiti dove abitano. I due partono, e un chilometro dopo l’altro la distanza che li separa, a livello umano più che geografico, si fa sempre più sottile.

Infine, il Multisala Georges Melies di Conegliano si potrà assistere, alle 17.30, 19.50 e 22.20, ad Animali Notturni (Thriller, USA 2016, 115’) di Tom Ford, Leone d’argento – Gran premio della giuria alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia 2016. Susan, una mercante d’arte di Los Angeles, conduce una vita agiata ma vuota insieme al marito. Durante un weekend, Susan trova un pacco inaspettato nella cassetta delle lettere. È un romanzo intitolato Nocturnal Animals, scritto dal suo ex marito, Edward Sheffield, con cui Susan non ha contatti da anni. Insieme al manoscritto c’è un biglietto di Edward che incoraggia Susan a leggere il libro e a chiamarlo durante la sua visita in città. Sola nel suo letto, di notte, Susan si immerge nella lettura. Il romanzo è dedicato a lei ma il contenuto è violento e devastante. Susan vede sempre più chiaramente come quel libro sia il racconto di una vendetta, che la costringe a rivalutare le scelte fatte e risveglia in lei una capacità di amare che temeva di aver perso.

Il costo del biglietto è di 3 euro.
Nel caso di Multisala verificare preventivamente quali proiezioni sono a 3 euro.
La prenotazione dei posti è facoltà riservata alla gestione della sala.

Per informazioni: Fice Tre Venezie www.spettacoloveneto.it
Ufficio Stampa Studio Pierrepi

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply