Mind the Landscape! Thilo Folkerts agli Spazi Bomben 2015-06-15
Time To Lose

Eventi

Mind the Landscape! Thilo Folkerts agli Spazi Bomben

Mind the Landscape! Incontro pubblico giovedì 18 giugno ore 18:00 con il paesaggista Thilo Folkerts agli Spazi Bomben di Treviso. Architetto e paesaggista con base a Berlino, Folkerts è impegnato come docente al workshop internazionale Nel Bosco del Montello. La polveriera di Volpago e il suo paesaggio futuro organizzato dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche, nel quadro delle sue attività sperimentali sul paesaggio e la cura dei luoghi.

Giardino e paesaggio costituiscono nature urbane. Affrontare questo aspetto come paesaggista significa rendere visibile e accessibile una natura che è sostanzialmente, integralmente e culturalmente immersa nell’ambiente urbano.
Il concetto di giardino esprime le radici culturali dell’ambiente modellato dall’uomo e consente una più facile relazione con le realtà viventi. Immerso nel paesaggio, un giardino può essere compreso e gestito, non inteso come giardino formale, fisico, recintato e separato dall’ambiente circostante. Al di là della forma e del significato convenzionali, il giardino rappresenta un modo di vedere e agire.
Come si passa dal luogo al giardino? Come si può imprimere il significato culturale? E’ un processo deve partire dalla testa: occhi, orecchie e cervello. Si inizia con la percezione, per passare poi all’intenzione, alla realizzazione e, infine, alla cura.

Prestare attenzione a un determinato spazio può già renderlo un giardino. Con questo pensiero Thilo Folkerts progetta, sperimenta e costruisce e, parallelamente, coltiva il suo interesse per il linguaggio unico dei giardini come autore, editore e traduttore. L’attività del suo studio 100Landschaftsarchitektur, fondato a Berlino nel 2007, è finalizzata a una diversa prospettiva del luogo, o alla collocazione delle persone nel loro ambiente, come fondamento di una Baukultur, una cultura della costruzione, che parte da un’attenta osservazione di ciò che esiste come punto di inizio per lo sviluppo dei progetti.

Thilo Folkerts
Nato a Neuenhaus, in Germania, nel 1967, ha studiato architettura del paesaggio presso la Technische Universität di Berlino (TUB). Docente alla TUB nel 2008/2009 e all’Accademia delle Arti di Stoccarda nel 2011/12, lavora anche come progettista. Dal 1997 realizza installazioni sperimentali sul concetto di giardino. Suoi progetti temporanei sono stati realizzati in Quebec, a Le Havre, Losanna, Basilea, Zurigo, Roma, Kortrijk, Bruxelles, Baruth, Francoforte e Berlino. Oltre al lavoro professionale di paesaggista, svolge intensa attività di autore, editore e traduttore nel campo del giardino. Nel 2007 ha fondato il proprio studio 100Landschaftsarchitektur a Berlino. Nel 2014 è stato borsista presso l’Accademia Tedesca Villa Massimo a Roma.

Per informazioni: Fondazione Benetton Studi Ricerche, tel. 0422.5121, www.fbsr.it

TimeToLose non può essere ritenuta responsabile delle eventuali modifiche al programma degli eventi pubblicati in Agenda. Per richieste, rettifiche o segnalazioni contattaci in Contact us

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply