Plantarium – Mostra tra arte scienza a Cà dei Carraresi 2016-10-12
Time To Lose

Eventi

Plantarium – Mostra tra arte scienza a Cà dei Carraresi

Plantarium – Dal 22 ottobre all’8 gennaio prossimi sarà possibile visitare a Ca’ dei Carraresi la mostra Plantarium. La bellezza della natura attraversa la magia dell’arte, che raccoglie esperienze artistiche internazionali all’interno di un progetto multiculturale tra arte e scienza. Saranno esposte piante, opere d’arte interattive, proiezioni e ambientazioni futuristiche. Tutto spiegato secondo le più recenti ricerche in campo fisiologico e neurobiologico e interpretato sotto il profilo artistico interattivo.

Sarà aperto anche un laboratorio per bambini e ragazzi.
Il curatore artistico del progetto è Daniel Buso. La curatrice scientifica è la dott.ssa Manuela Enna, biotecnologa, dottoranda in agrobiotecnologie e prof.ssa di chimica, responsabile di NeuroArt.
Inaugurazione il 21 ottobre alle 18.
La bellezza della natura attraverso la magia dell’arte

A Ca’ dei Carraresi vedremo un mondo meraviglioso, composto da piante, opere d’arte interattive, proiezioni ed ambientazioni futuristiche. Tutto spiegato secondo le ultime ricerche in campo fisiologico e neurobiologico ed interpretato sotto il profilo artistico interattivo. La mostra, suddivisa in 5 sezioni, si svolge al secondo e terzo piano di Ca’ dei Carraresi. I curatori, Daniel Buso e Manuela Enna, hanno dato vita ad un percorso in cui arte e scienza si intersecano nel costruire il senso dell’esposizione. Una mostra incentrata sul mondo delle piante e sulla necessità di salvaguardia dell’ambiente.
La tutela del nostro pianeta è possibile soltanto grazie alla conoscenza di esso ed è per questa ragione che la mostra e le opere dei 21 artisti hanno l’ambizione di diventare un veicolo efficace per la diffusione della cultura del e sul territorio ed aumentare la consapevolezza dei visitatori.
Plantarium nasce inoltre dalla necessità di contribuire alla ridefinizione del Regno delle Piante, descrivendo con attenzione tutte le caratteristiche umane delle piante, ovvero la loro capacità di sentire ed interagire con l’ambiente, entrando in conflitto o comunicando con altri esseri viventi.

Orari della mostra: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18
Sabato e domenica dalle 10 alle 20.
Orari:
dal lunedì al venerdì: 09 – 18
sabato e domenica: 10 – 20
Per info e prenotazioni +39 0422 513150 mostraplantarium@gmail.com
Biglietteria:
Biglietto intero 7 € (intero)
Biglietto ridotto 5 € (soci Fai, Arci e Slow Food, studenti under 26)
Ridotto speciale 4 € (ridotto scuole)
Gratuito
(Under 6, disabili non autosufficienti con accompagnatore, giornalisti con tesserino, insegnanti accompagnatori)
Visite guidate: 50 € + biglietto (per gruppi fino a 25 persone)
40 € + biglietto (scolaresche)
Laboratori 70 € + biglietto
Info e fonte; www.neuroart.it

TimeToLose non può essere ritenuta responsabile delle eventuali modifiche al programma degli eventi pubblicati in Agenda. Per richieste, rettifiche o segnalazioni contattaci in Contact us

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply