Pordenone Blues Festival – Programma della Edizione 2015 2015-08-24
Time To Lose

Eventi

Pordenone Blues Festival – Programma della Edizione 2015

Programma del Pordenone Blues Festival 2015 – Dal 24 al 30 agosto 2015, dalla mattina alla sera in centro a Pordenone potrete assaggiare il blues attraverso concerti, mostre, proiezioni, conferenze, letture, lezioni di rock’n’roll, stage, contest, sfilate sorseggiando vini musicali, ascoltando l’anima della terra nei suoi prodotti tipici e con le Gite Blues apprezzare quanto di bello e culturalmente interessante abbiamo nella nostra provincia. Un invito a fare uscire il blues che è in voi.

Lunedì 24 AGOSTO
EX CONVENTO DI SAN FRANCESCO PIAZZA DELLLA MOTTA Ore 18.00
INAUGURAZIONE PIAZZA XX SETTEMBRE ore 21:30
THE ORIGINAL BLUES BROTHERS BAND (USA) UNICA DATA IN ITALIA
La Missione Continua! Parliamo della vera, Original Blues Brothers Band, una invincibile macchina da blues, soul e r&b. Alcuni membri della band non hanno fatto la storia solamente dei film The Blues Brothers e di Blues Brothers 2000. Il Colonnello Steve Cropper ha lavorato per singoli immortali di Otis Redding come Respect o Dock Of The Bay; con Wilson Pickett su In The Midnight Hour; per Sam and Dave (Hold On, I’m Comin’ e Soul Man). Lou Blue Lou Marini arriva dalla leggendaria Saturday Night Live, dove nel 1975 John Belushi, attore dello show, lo aveva ascoltato nella sezione fiati suonare con Joe Cocker, Ray Charles e Aretha Franklin. Tra loro troviamo personaggi come il chitarrista John Tropea, che ha suonato con calibri come Van Morrison e Billy Cobham.
Dall’anno in cui si è riunita, il 1988, la Band ha mietuto solamente successi. Nel prestigioso Olympia di Parigi, per la prima volta nella storia del teatro, sono state tolte le sedie per far ballare gli spettatori. Hanno anche continuato a incidere con Dan Aykroyd, alias Elwood Blues, B.B. King, Eric Clapton, James Brown e molti altri.
Ingresso: € 20,00 + diritti prevendita
Prevendite: Azalea Promotion – Viva ticket – Ticketone

Martedì 25 agosto
PIAZZA RISORGIMENTO – PORDENONE
ore 17.30 STAGE GRATUITO DI BALLO ROCK’N’ROLL
A cura di Top Dance Pordenone – Rising Stars, scuola iscritta alla FIDS riconosciuta dal CONI.
In caso di pioggia: Piazzetta A. Furlan – Corte del Bosco

EX CONVENTO DI SAN FRANCESCO – PIAZZA DELLA MOTTA – PORDENONE
ore 21:15
RUDY ROTTA SI RACCONTA – Intervista concerto
Rudy Rotta, chitarrista, cantante ed eccellente compositore, è annoverato nell’olimpo dei migliori artisti blues a livello internazionale dalla stampa più qualificata europea e statunitense. È stato definito una delle leggende viventi della musica italiana contemporanea, un diabolico chitarrista oramai celebre nell’intero circuito blues mondiale. Prova della sua creatività artistica sono i 16 album ad oggi pubblicati. Ha suonato nei più importanti festival blues di tutto il mondo e ha collaborato con molti musicisti del calibro di B.B. King, Allman Brothers, John Mayall, Brian Auger, Maria Muldaur, Double Trouble, Valerie Wellington, Champion Jack Dupree, Clarence Brown, Joe Louis Walker, Roomful of Blues, Zora Young, Carey Bell, Sugar Blue, Lowell Fulson, Coco Montoya, Karen Carroll, Kim Wilson solo per citarne alcuni, e in alcuni suoi dischi ha avuto tra i suoi ospiti John Mayall & the Bluesbreakers, Robben Ford, Peter Green, Luther Allison. Ci attende una grande serata di storia e aneddoti blues. Conduce l’intervista Davide Grandi, redattore della rivista Il Blues – Keeping The Blues Alive Award – Print Media 2009 – Membro del board dell’European Blues Union – Organizzatore delle selezioni italiane per L’Europe Blues Challenge.

Mercoledì 26 agosto
PARTENZA P.ZZA XX SETTEMBRE C/O TEATRO GIUSEPPE VERDI – PORDENONE
ore 8.30
GITA BLUES
DALLA CITTÀ DEI COLTELLI ALLE VALLI DEL CELLINA
Alla scoperta della storia della natura e dei prodotti tipici del nostro territorio Tour turistico gratuito in pullman – pranzo libero o organizzato su prenotazione con prodotti tipici – rientro previsto per le 15.30/16.00. In collaborazione con il Consorzio delle Pro Loco Cellina-Meduna e Alibus Divisione Turismo Pordenone.

PIAZZA CAVOUR – PORDENONE
dalle ore 18.30 alle 19.30 STAGE GRATUITO DI BALLO ROCK’N’ROLL
A cura di Top Dance Pordenone – Rising Stars, scuola iscritta alla FIDS e riconosciuta dal CONI.
In caso di pioggia: loggia del Municipio, ore 17.30

PIAZZA XX SETTEMBRE – PORDENONE
dalle ore 21.00 VI BLUES & BLACK MUSIC CONTEST FVG
Special guest Leslie Sackey (Amici 2015) & Tommaso Gregianin (The Voice of Italy 2015). Presidente e madrina del concorso: Cheryl Porter.
Il concorso è ideato per dare la possibilità ad ogni singolo partecipante di esprimere, suonando o cantando, la sua musicalità attraverso il blues, nella sua accezione più tipica, oppure in forma contaminata Traditional Blues, Rhythm & Blues, Blues-Rock, Swing, Funky Rock, Soul Rock, Rock’n’roll E Country Rock È rivolto a strumentisti e cantanti solisti e a band emergenti senza limiti d’età. La giuria sarà composta da musicisti professionisti noti nel panorama internazionale e da addetti ai lavori quali promoter, produttori, discografici, ecc…

Leslie SackeyLeslie Sackey, nato 25 anni fa, inizia a cantare all’età di 6 anni, e ad oggi vanta già molte esperienze come corista con artisti di fama internazionale. La sua voce black lo fa apparire come uno dei partecipanti più interessanti nell’edizione 2015 di Amici, il talent show di Maria De Filippi.

Tommaso GregianinTommaso Gregianin, nato 20 anni fa a Venezia, ha partecipato a numerosi Live Show e contest. Allievo di Silvio Zanon a 16 anni si affida alla vocal coach Cheryl Porter. Ha partecipato due volte al BLUES & BLACK MUSIC CONTEST FVG classificandosi nel 2012 al 1° primo posto nella categoria giovani cantanti e nel 2014 al 3° posto per la categoria adulti. Fin da subito è stato apprezzato per la sua voce profonda e ricca di sfumature tanto da venire soprannominato lo squalo della laguna. Quest’anno ha superato le blind audition di The Voice of Italy 2015 trovandosi a concorrere nel team di Piero Pelù.Direzione artistica di Flavio Baldin.

Giovedì 27 agosto
PARTENZA P.ZZA XX SETTEMBRE C/O TEATRO GIUSEPPE VERDI – PORDENONE
ore 8.30 GITA BLUES DAI MAGREDI ALLE COLLINE STILOSE Alla scoperta della storia della natura e dei prodotti tipici del nostro territorio Tour turistico gratuito in pullman – pranzo libero o organizzato su prenotazione con prodotti tipici – rientro previsto per le 15.30/16.00. In collaborazione con il Consorzio delle Pro Loco Cellina-Meduna e Alibus Divisione Turismo Pordenone.

EX CONVENTO DI SAN FRANCESCO E PALA-PALATO – PIAZZA DELLA MOTTA – PORDENONE
dalle ore 17.00 IV BLUES FOOD, WINE & MORE: LA MUSICA DELLA TERRA
Saranno presenti oltre 50 produttori che ci faranno conoscere alcuni tra i migliori prodotti della nostra terra, in una grande degustazione aperta al pubblico.

PIAZZA DELLA MOTTA E EX CONVENTO DI SAN FRANCESCO, PORDENONE
ESIBIZIONI BLUES A SORPRESA E DJ BLUES SET CHIESA SAN FRANCESCO – PIAZZA DELLA MOTTA – PORDENONE
dalle ore 17.00 II GUITAR SHOW
Manifesto Guitar ShowDue giorni di esposizione e dimostrazione di chitarre costruite da alcuni dei migliori artigiani italiani. Inoltre vi sarà una sezione dedicata al mercato dell’usato dove si può vendere, comperare e scambiare le vostre chitarre, bassi, amplificatori e accessori vari.

MUSEO DI STORIA NATURALE – VIA DELLA MOTTA, 16 – PORDENONE
ore 17.30 BLUES IN THE KITCHEN
Laboratorio per bambini dai 4 ai 6 anni Chi ha detto che in cucina non si suona? Guidati da Luca Grizzo e Roberto Drumo Vignandel i bambini imparano ad utilizzare gli utensili di cucina come strumenti per una ricetta-musical blues unica! Partecipazione gratuita a numero limitato. Prenotazioni e info: contact@zigzagmom.com

SALETTA INCONTRI EX CONVENTO DI SAN FRANCESCO – PIAZZA DELLA MOTTA – PORDENONE
ore 18.00 INNAMORATEVI DEL NOSTRO TERRITORIO
Le valli del Cellina, del Colvera e la loro Pedemontana si presentano (Erto e Casso, Cimolais, Claut, Barcis, Andreis, Monterale Valcellina, San Leonardo Valcellina, Maniago, Vajont, Val Colvera, Cavasso Nuovo, Arba, Fanna e Vivaro).Claudio Romanzin, giornalista, friulanista, studioso di storia e cultura locale, parlerà dei valori culturali, storici, turistici, ambientali, artistici di questo territorio.

PALA PALATO, PIAZZA DELLA MOTTA – PORDENONE
ore 19.00 A ME MI PIACE!
Confronto ai fornelli fra cuochi delle tradizioni culinarie delle Valli del Cellina, del Colvera e la relativa Pedemontana. L’evento comprende anche una degustazione dei piatti preparati abbinati ai vini appositamente selezionati per l’occasione dai sommelier della FISAR. Prenotazione obbligatoria via email info@pordenonebluesfestival.it o telefonicamente 348 8210220 oppure verificando la disponibilità un’ora prima dell’inizio dello show cooking.Ingresso € 20,00. In collaborazione con Canton Grandi Impianti (agenzia Zanussi Professional) e FISAR.

PIAZZA DELLA MOTTA – PORDENONE
ore 21.30 Blues Night ERJA LYYTINEN (FI) (UNICA DATA IN ITALIA)
Ragazze che suonano la chitarra elettrica non ce ne sono tantissime, slide ancora meno. Se poi sanno anche cantare, sono davvero una rarità. Considerata una delle migliori chitarriste donne in circolazione, Erja Lyytinen ha una grinta e una simpatia disarmante: si capisce che si diverte a suonare e a cantare. Le sue canzoni sono tipicamente rock-blues e sul palco trasmette una carica e una energia incredibili. Erja è una vera star con 9 album all’attivo; sta suonando praticamente in tutto il mondo ottenendo importanti consensi dai media ma anche riconoscimenti e vincendo inoltre numerosi premi. Un concerto imperdibile.

Venerdì 28 agosto
PARTENZA P.ZZA XX SETTEMBRE C/O TEATRO GIUSEPPE VERDI – PORDENONE
ore 8.30 GITA BLUES NEL PARCO DELLE DOLOMITI FRIULANE
Alla scoperta della storia della natura e dei prodotti tipici del nostro territorio Tour turistico gratuito in pullman – pranzo libero o organizzato su prenotazione con prodotti tipici – rientro previsto per le 15.30/16.00. In collaborazione con il Consorzio delle Pro Loco Cellina-Meduna e Alibus Divisione Turismo Pordenone.

EX CONVENTO DI SAN FRANCESCO E PALA-PALATO – PIAZZA DELLA MOTTA – PORDENONE
dalle ore 17.00 IV BLUES FOOD, WINE & MORE: LA MUSICA DELLA TERRA
Saranno presenti oltre 50 produttori che ci faranno conoscere alcuni tra i migliori prodotti della nostra terra, in una grande degustazione aperta al pubblico.

PIAZZA DELLA MOTTA – PORDENONE
dalle ore 17:00 V IT’S ONLY ROCK & ROLL! BUT I LIKE IT LA FESTA DEL ROCK’N’ROLL, SURF, TWIST, BOOGIE WOOGIE Esposizione di auto americane e non, Harley Davidson, moto e scooter d’epoca e moderne a cura di Old School Garage – Usa Car Club, Decimogroup Azzano X e Civico 10 Cordenons.

PIAZZA DELLA MOTTA – PORDENONE
dalle ore 17:00 STAND VINTAGE E ACCONCIATURE ANNI ‘50
Dj Sauro assieme a Zellaby si alterneranno alla consolle con ritmi americani anni ‘40, ‘50 e oltre: dallo swing, al rhythm and blues, al rock’n’roll e rockabilly, dal doo-wop fino al surf…

CHIESA SAN FRANCESCO – PIAZZA DELLA MOTTA – PORDENONE
dalle ore 17.00 II GUITAR SHOW
Manifesto Guitar ShowDue giorni di esposizione e dimostrazione di chitarre costruite da alcuni dei migliori artigiani italiani. Inoltre vi sarà una sezione dedicata al mercato dell’usato dove si può vendere, comperare e scambiare le vostre chitarre, bassi, amplificatori e accessori vari.

MUSEO DI STORIA NATURALE – VIA DELLA MOTTA, 16 – PORDENONE
ore 17.30 BLUES IN THE KITCHEN Laboratorio per bambini dai 7 anni Chi ha detto che in cucina non si suona? Guidati da Luca Grizzo e Roberto Drumo Vignandel i bambini imparano ad utilizzare gli utensili di cucina come strumenti per una ricetta-musical blues unica! Partecipazione gratuita a numero limitato. Prenotazione obbligatoria o via email o verificando la disponibilità, mezz’ora prima dell’inizio di ogni laboratorio. A cura di Zigzagmom.
Prenotazioni e info: contact@zigzagmom.com

SALETTA INCONTRI EX CONVENTO DI SAN FRANCESCO – PIAZZA DELLA MOTTA
ore 18.00 L’OCCASIONE FA LO CHEF PRESENTAZIONE NEL NUOVO LIBRO DI DANIELE PERSEGANI
L’occasione fa lo chef – di Daniele PerseganiDopo il successo del Pranzo della domenica e A Tavola in 60 minuti, lo chef Daniele Persegani esce in tutte le librerie con il suo terzo volume edito da LT Editore L’occasione fa lo chef, ricettario interamente dedicato ai menu d’autore. Non è facile ideare un menu completo con piatti in sintonia tra loro, ma al tempo stesso variegati. Per lo chef Daniele Persegani, questo non è un problema e i suoi libri ne sono la dimostrazione. Idee di menu dall’antipasto al dolce per tutte le occasioni: dalla cena sul divano di fronte alla TV al picnic di primavera, dall’aperitivo con i colleghi al pranzo formale con i suoceri. Evento gratuito. A cura di Gianna Buongiorno e Gabriele Giuga.

PIAZZA DELLA MOTTA
ore 18.00 STAGE GRATUITO DI BALLO ROCK’N’ROLL
A cura di Top Dance Pordenone – Rising Stars, scuola iscritta alla FIDS riconosciuta dal CONI.

PALA-PALATO, PIAZZA DELLA MOTTA – PORDENONE
ore 19.00 II SUONAMI UN PIATTO! SHOW COOKING DI DANIELE PERSEGANI
Daniele PerseganiPer la prima volta Daniele tiene uno show cooking per il pubblico amatoriale Pordenonese. L’evento comprende anche una degustazione dei piatti preparati abbinati ai vini appositamente selezionati per l’occasione dai sommelier della FISAR. Prenotazione obbligatoria via email info@pordenonebluesfestival.it o telefonicamente 348 8210220 oppure verificando la disponibilità un’ora prima dell’inizio dello show cooking. Ingresso € 20,00. In collaborazione con Canton Grandi Impianti (agenzia Zanussi Professional), la scuola di cucina Qucinando e FISAR.

PIAZZA DELLA MOTTA – PORDENONE
ore 21:30 Rockabilly Night BILLY BURNETTE FEAT. THE DI MAGGIO CONNECTION (USA/IT) (UNICA DATA EUROPEA E PRIMA VOLTA IN ITALIA) Opening: HUDSON TRIO
Billy Burnette è una vera e propria leggenda. Già all’età di 7 anni realizza il suo primo singolo e a 11 anni registra per l’etichetta A&M Records. A 18 anni incide il suo primo album ufficiale per la Columbia Records, prodotto da Chips Moman (Suspicious minds e In the ghetto per Elvis Presley). Registra e compone per grandi artisti come Rod Stewart, Ray Charles, Jerry Lee Lewis, The Everly Brothers, Conway Twitty, Loretta Lynn, Glen Campbell, Eddy Raven. Forma i Mick Fleetwood’s Zoo nel 1983, in cui si sono alternati nomi come Stevie Nicks, Roy Orbison, Bob Seger, Eddy Van Halen e molti altri ancora. Nel 1985 viene eletto Miglior Nuovo Cantante Maschile dell’Anno (Best New Male Vocalist). Tra la fine degli anni ottanta e i primi novanta fa parte dei Fleetwood Mac, una delle più grandi rock band della storia. Dal 1995 scrive brani per artisti quali: Roy Orbison, Ray Charles, Rod Stewart, Cher, Faith Hill, and Greg Allman. Con l’album Coming home risale le classifiche country con la Hit Tangled up in Texas. Nel 2003 partecipa alla composizione di un pezzo per Bonnie Raitt e Ray Charles, Do I Ever Cross Your Mind, che compare nell’album Genius Loves Company, l’ultimo registrato e completato da Ray Charles, vincitore di 10 Grammy Nominations e Album dell’anno. Nel 2006 registra Memphis in Manhattan e nel 2007 collabora con Shawn Camp all’album bluegrass Elvises Vol. 1, che raggiunge il quinto posto nelle classifiche americane. Billy ha ricevuto anche un dottorato in musica presso la Columbus State University of Georgia. Negli ultimi anni ha effettuato numerosi tour con Bob Dylan e John Fogerty.

A Pordenone Billy Burnette si esibirà assieme alla The Di Maggio Connection, un power trio che mixa con grande energia e con una magistrale tecnica strumentale tutte le facce più selvagge del R’n’R, Psychobilly-Core, NeoSurf-Rock, con un tocco di Hardknocking Swing. Marco Di Maggio, leader e fondatore della band, esponente di punta della scena R’n’R internazionale, è considerato dalla stampa specializzata come uno tra i migliori chitarristi mondiali. Dal 2008 la prestigiosa marca di chitarre Gretsch / Fender lo ha eletto come unico endorser italiano, riconoscimento prestigioso che lo affianca al grande Brian Setzer degli Straycats. Con l’album Rockabilly From The Boots Up (1998), prodotto negli USA dalla Rockabilly Hall of Fame, ottiene un sensazionale successo di pubblico e critica. Dal ’96 suona praticamente con tutte le leggende del r’n’r passato ed attuale come Terry Williams (Dire Straits), D.J. Fontana (Elvis’ Band), Slim Jim Phantom (Straycats), Scotty Moore (Elvis’ Band), Johnny Farina (Santo & Johnny), Robert Gordon, Linda Gail Lewis (Sorella Di Jerry Lee Lewis), Albert Lee, Billy Swan (Compositore Per Elvis). Realizza 10 album prodotti negli USA, in Germania, Finlandia, Italia, oltre ad essere inserito in 35 compilation internazionali. La sua tecnica è un crossover di stili e alla stregua di chitarristi quali Danny Gatton, Albert Lee, Brian Setzer, Junior Brown; con il suo playing riesce a combinare gusto e tecnica con grande feeling. La Di Maggio Connection vede oltre a Di Maggio anche Matteo Giannetti (Contrabbasso) e Marco Barsanti (Batteria).

Sabato 29 Agosto
Ex convento di San Francesco, Piazza della Motta – Pordenone
ore 14:00
II International Blues Music Day
Un appuntamento interamente dedicato alla musica e all’ambiente che la circonda.
Saranno protagonisti gli stage condotti da musicisti di livello internazionale, le scuole di musica e le attività che ruotano attorno al mondo della musica, come studi di registrazione, sale prove, video producer, etichette discografiche, tour manager, strutture di servizi per musicisti, liutai.
L’International Muisc Day nasce per dare un opportunità sia ai musicisti professionisti che a principianti ed appassionati di trovare soluzioni e valide alternative per agevolare il loro cammino nell’ambiente musicale.
Per informazioni
Marco Luchetta – tel. 392/7392997 orario ufficio
Andrea Mizzau – Tel. 335/7046007 orario ufficio – email: info@pordenonebluesfestival.it
Alcuni dei protagonisti presenti
Chiesa ex Convento di San Francesco – Piazza della Motta – Pordenone
ore 14.00
The Complete R’n’R / Rockabilly World – Music Clinic
Quattro stage in uno: MARCO DI MAGGIO
Guitar Clinic Rockabilly, Western Swing, R’n’R, Country, Fingerstyle, Blues, Neo Rockabilly
MATTEO GIANNETTI Double Bass Clinic – Tecnica Slap, Walking Bass, Styling
MARCO BARSANTI Drums Clinic – Tecniche Swing, Rockabilly, R’n’R
GIANLUCA LA BORIA/GLB SOUND
Sound Clinic – Cabinet, Speakers, Wattaggio, Valvole, dal Vintage Sound in poi.
Una Clinic che ripercorre la storia del R’n’R/Rockabilly, dal sound originale a quello contemporaneo, una full immersion dallo stile dei grandi maestri, Chet Atkins, Les Paul, Scotty Moore, Cliff Gallup, Eddie Cochran, Jimmy Bryant, Paul Burlison, dal Fingerstyle degli esordi al Country-Jazz, Western Swing, Hillbilly, Country, Rockabilly, R’n’R e molto altro. Un viaggio che permetterà di ripercorrere le tappe fondamentali di questi generi, attraverso cenni storici, tecniche di base ed avanzate, differenze di playing, sonorità, effettistica, accordi, arrangiamenti nei vari stili… il tutto condotto da Marco Di Maggio, il chitarrista italiano eletto membro onorario dalla Rockabilly Hall of Fame americana, accompagnato e coadiuvato da Matteo Giannetti e Marco Barsanti, contrabbassista e batterista della Di Maggio Connection, i quali approfondiranno le varie tematiche inerenti a tecniche, stili, sound tipiche del Rockabilly, Country, Swing e R’n’R. Il tutto verrà arricchito dalla consulenza di Gianluca La Boria di Glb Sound, un tecnico del suono e artigiano esperto nella costruzione e progettazione di Cabinet.

Domenica 29 agosto
PARCO DI SAN VALENTINO, VIA SAN VALENTINO – PORDENONE
ingresso gratuito ore 16:00
APERTURA STAND GASTRONOMICI – SECOND STAGE
BLUES AL PARCO: CONCERTI & DJ SET (In caso di pioggia l’evento Blues al Parco non si farà).
dalle ore 20:00

GRANDE CONCERTO DI CHIUSURA DEL XXIV PORDENONE BLUES FESTIVAL E DELL’ESTATE IN CITTÀ DI PORDENONE
(In caso di pioggia: Naonian Concert Hall, Via Prasecco 13 – Pordenone).

NIKKI HILL (USA) (UNICA DATA IN ITALIA
Poco più che ventenne, la cantante del North Carolina sta scalando con la sua band le vette delle scene musicali e delle classifiche. Ogni suo concerto è un successo: si dice che assistere ad una sua esibizione sia come ricevere un colpo di frusta, e che sia difficile dimenticarla. Dopo lo scalpore creatosi con il suo primo EP del 2012, sta spopolando in tutto il mondo con il nuovo CD, Here’s Nikki Hill, che risponde alla grande richiesta dei fan. Grazie alla sua energia senza filtri si è guadagnata l’evocativo soprannome di Southern Firebal. Il suo stile vocale rigoroso e le sue energiche esibizioni ci portano tutti i sapori della tradizione musicale americana; definita Roots Rock’n’Roller, Nikki richiama i grandi esponenti del blues delle decadi precedenti ma si contraddistingue per la sua modernità. In lei si rivedono artiste come Amy Winehouse o Imelda May. Nikki Hill è quello che il mondo del rock‘n’roll sta attendendo da tempo.

COCO MONTOYA (USA) UNICA DATA IN ITALIA
La carriera di Coco Montoya inizia a metà degli anni 1970, quando Albert Collins gli chiese di unirsi alla sua band come batterista. Collins così prese Montoya sotto la sua ala e gli insegnò il suo stile chitarristico caldo e ghiacciato. Nei primi anni 1980 John Mayall, sentitolo suonare la chitarra in un bar di Los Angeles, gli chiede di unirsi ai Bluesbreakers recentemente riformati, dove Montoya rimane per 10 anni. Nel 1993, dopo tre album con i Bluesbreakers, Coco decide che è arrivato il momento di mettere a frutto le lezioni dei suoi due mentori ed iniziare la carriera di solista. Firma un accordo con la Blind Pig Records e realizza tre acclamati lavori: Gotta Mind To Travel, Ya Think I’d Know Better e Just Let Go, col quale viene nominato Best New Blue Artist ai Blues Music Awards del 1996.Nel 2000 porta la sua musica a un livello più alto, firmando un accordo con Alligator Records, una delle più famose etichette blues americane, e nei sette anni successivi realizza degli eccezionali lavori: Suspicion, Can’t Look Back, e Dirty Deal del 2007. Nel 2009 firma con la rinominata etichetta blues tedesca Ruf Records che è pronta a lanciare Coco Montoya a livello mondiale. I Want It All Back (2010) è il primo gradino. Nel 2014 esce un nuovo lavoro dal titolo Song from the road, un doppio album dal vivo che fa capire l’intensità e la bravura di questo grande artista che ad ogni nota riesce a far emozionare tutti quelli che lo vanno ad ascoltare. Coco dice: Questo è un viaggio eccitante, ai miei fan posso dire solo di venire ad ascoltarmi. La chitarra è sempre con me ma non è l’unica voce che ho, ascoltatemi come un artista che sta crescendo e crescete con me.

info e fonte;
info@pordenonebluesfestival.it
www.pordenonebluesfestival.it

TimeToLose non può essere ritenuta responsabile delle eventuali modifiche al programma degli eventi pubblicati in Agenda.
Per richieste, rettifiche o segnalazioni contattaci in Contact us

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply