Tobia Scarpa disegna il Sole Luna Award – Sole Luna Film Festival 2014-09-01
Time To Lose

Eventi

Tobia Scarpa disegna il Sole Luna Award – Sole Luna Film Festival

Tobia Scarpa disegna il Sole Luna Award del Sole Luna Treviso Doc Film Festival; La scultura, donata al festival in occasione della prima edizione trevigiana, realizzata da Franco e Gino Ceolin, riproduce una luna che gira per mostrare tutte le sua facce dentro un sole che l’abbraccia. L’opera è poi impreziosita da alcune stelle argentate di ferro spazzolato. Il Sole Luna Award verrà consegnato ai film vincitori del festival, che si apre a Treviso nel complesso medievale di Santa Caterina il 15 settembre per concludersi il 21.
Tobia Scarpa ha così deciso di imprimere la sua firma al festival, accettando anche di far parte della giuria.
Così Tobia Scarpa, con il consueto tono scarno da creativo artigiano, racconta la nascita del Sole Luna Award.
“Non è la prima volta che siedo in tavola rotonda- commenta il designer – successe qualche anno fa all’AIAF, Asolo International art film festival; sarò in commissione con Francesco Bonsembiante, a cui mi legano una lunga amicizia e la condivisione di interessi artistici, e sono certo sarà un’esperienza stimolante. Ho pensato ad un’immagine sincretica, di forte potenza evocativa, e ad un materiale povero, un pezzo di lamiera piegato.
Grande soddisfazione esprime anche Lucia Gotti Venturato, ideatrice e presidente dell’Associazione Sole Luna, un ponte tra le culture, che otto anni or sono ha immaginato a Palermo un inedito festival dedicato al documentario di taglio sociale. “Grazie al grande artista designer!- afferma- Il suo è un dono al festival particolarmente significativo, che rappresenta un riconoscimento per i dieci anni di duro lavoro e convinto impegno”.

Treviso, grazie a Sole Luna Festival acquista un ruolo di particolare rilievo nel panorama cinematografico della Regione veneto, distinguendosi per uno sguardo inedito sul documentario e per un’apertura globale alla culture del Mediterraneo, dei Balcani, dell’Africa e dell’Oriente.

La giuria di Sole Luna Treviso Doc Film Festival è inoltre composta da: Francesco Bonsembiante, produttore e fondatore della casa di produzione Jolefilm; Roberto Cortellazzo Wiel, fondatore e presidente di TRA (Treviso Arte Ricerca); Frédéric d’Agay, storico francese e nel board della Fondation Saint-Exupéry pour la jeunesse; Daria Galateria, giornalista e scrittrice; Erik Ravelo, artista cubano e creative director.

Tobia Scarpa (Venezia 1935) opera nel campo dell’architettura, del design e del restauro. Nel 1969 si laurea in architettura all’Università di Venezia e vince nello stesso anno il Compasso d’Oro con la seduta Soriana. Per il suo lavoro come designer, riceve molti altri riconoscimenti come il “IF Industrie Forum Design Hannover” del 1992. Inoltre alcuni suoi oggetti sono esposti nei più importanti musei del mondo tra cui la sedia Libertà al Louvre di Parigi. Nel campo dell’architettura, lavora con committenti pubblici e privati come ad esempio la Benetton Group. I progetti realizzati per Benetton sono a tutt’oggi considerati un paradigma estetico-funzionale ed un lavoro esemplare di architettura industriale. Dal 2002 al 2011 ha insegnato alla Facoltà di Design e Arti dell’Istituto Universitario di Architettura di Venezia (Cladis). Nell’Ottobre del 2004 l’Istituto italiano di Cultura gli dedica un’esposizione personale a Chicago e nel 2005 a Los Angeles. Nel 2008 riceve il compasso d’oro alla carriera.

Sole Luna Treviso Doc Film Festival si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e sotto l’Egida delle Nazione Unite con il contributo del Comune di Treviso e del Consorzio di promozione turistica Marca Treviso – Film Commission, TIMvision, Consorzio di tutela Prosecco Doc, Enel Gp.

info e fonte;
Sole Luna, Un ponte tra le culture
Corso Vittorio Emanuele II, 145 – 00186 Roma – Italy
Tel./fax 0039 06 6833855
Facebook; Sole Luna Festival
info@solelunaunpontetraleculture.com www.solelunaunpontetraleculture.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply