Il concerto dei Tamtando inaugura il Vittorio Veneto Film Festival 2013 2013-04-11
Time To Lose

Eventi

Il concerto dei Tamtando inaugura il Vittorio Veneto Film Festival 2013

Serata d’Apertura della 4° edizione del Vittorio Veneto Film Festival – Festival Internazionale di Cinema per Ragazzi con il concerto dei Tamtando martedì 16 aprile 2013 alle ore 21.00 sul palco del Teatro Da Ponte – via Martiri della Libertà – Vittorio Veneto. Il Vittorio Veneto Film Festival – Festival Internazionale di Cinema per Ragazzi si terrà dal 17 al 20 Aprile 2013.

L’Associazione Culturale Tamtando
Il progetto Tamtando, nato nel 1999 e sviluppatosi nel corso degli anni attraverso una serie di attività didattico-culturali, è ormai diventato un punto di riferimento nella realtà valdostana per il mondo delle percussioni etniche e della musica extra-europea.

Il gruppo si è esibito in importanti manifestazioni in tutta Italia: Roma, Genova, Milano, Torino, Laigueglia, Vittorio Veneto, Rimini e in tutta la Valle d’Aosta.
Numerose sono state le collaborazioni artistiche e didattiche con musicisti di fama internazionale: Ray Lema, Mauricio Tizumba, Luis Agudo, Baba Sissoko, Bauls di Bengala, Riccardo Tesi, Conjunto Folklorico de Camagüey, Ensemble Carambantùa, Clive Bunker, Marco Minnemann, Gilson Silveira, Trio Maesah, Gary Burton, Alberto Mandarini, Chiquitico, Amadou Kienou e l’Ensemble Fôteban, Arup Kanti Das, Marco Fadda, Kassoum e Samana Diarra, Christian Meyer, Juan Medrano Cotito…
Negli ultimi anni si è inoltre venuta a creare una collaborazione con compagnie teatrali quali Arti di Eris, Replicante Teatro, Teatro Instabile di Aosta.

Insieme alla casa editrice valdostana L’Eubage, Tamtando ha inciso tre cd: “Akepa!”, “Viaggio con bagaglio leggero” e “Dal vivo”. Alcune incisioni tratte dai dischi sono presenti in raccolte pubblicate da La Stampa, Saison Culturelle e World Music.
Nel 2009 l’Associazione ha prodotto il doppio cd “Africa dentro/Afrika accono” con Kassama Percussions di Bobo Dioulasso-Burkina Faso e l’italiana Orchestraniké.

Ogni anno Tamtando promuove corsi, stage, vacanze studio e animazioni musicali.
La particolare attenzione verso la didattica musicale ha prodotto progetti e collaborazioni istituzionali con la SFOM della Fondazione Istituto Musicale della Valle d’Aosta, il Fondo Sociale Europeo, il Comune di Aosta, il Ministero della Cultura, del Turismo e della Comunicazione del Burkina Faso e la Casa della Musica di Genova.
L’associazione culturale Tamtando è promotrice del progettoaniké, cooperazione culturale tra Italia e Burkina Faso.

Progettoaniké
Cooperazione Valle d’Aosta – Burkina Faso

L’Associazione Culturale Tamtando collabora da più di sette anni con artisti, enti, scuole e istituzioni del Burkina Faso con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio culturale di questo paese sub-sahariano e portare un aiuto concreto in una delle realtà più povere del continente africano.
Il grande lavoro, iniziato in Valle d’Aosta e in alcune regioni italiane a partire dal 2003, di divulgazione della cultura Burkinabé attraverso concerti, conferenze, stages, corsi di musica, danza e pittura, registrazioni audio e video, si è sviluppato in questi ultimi anni in modo esponenziale soprattutto a Bobo Dioulasso.
La costruzione di un centro culturale, realizzato grazie al contributo del Comitato di Cooperazione allo sviluppo della Valle d’Aosta, rappresenta uno degli aspetti più importanti del progettoaniké a Bobo Dioulasso.
Grazie al fatto che da quest’anno il progetto valdostano ha finalmente un luogo fisico dove poter sviluppare le varie iniziative sociali e artistiche, sono stati avviati, soprattutto dai giovani artisti del quartiere, progetti musicali, di arte visiva, di formazione didattica.
E’ intenzione della nostra associazione valorizzare questo lavoro in Burkina attraverso una fase nuova che avrà come obiettivo quello di aiutare tutti coloro che vorranno lavorare all’interno della struttura e nel quartiere al fine di poter garantire importanti opportunità professionali nel mondo dell’arte, del turismo culturale e dell’insegnamento rivolto soprattutto a bambini e ragazzi provenienti da famiglie particolarmente povere.

Per riservare i posti, è necessario inviare una email o telefonare alla segreteria organizzativa: email info@vittoriofilmfestival.com, tel. 0438 -1849435
Ufficio Stampa VVFilmF
+39 338 35 44 515 +39 338 91 46 826
press@vittoriofilmfestival.com www.vittoriofilmfestival.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply