Vivaldi con orchestra attori e acrobati al Comunale Del Monaco 2017-03-08
Time To Lose

Eventi

Vivaldi con orchestra attori e acrobati al Comunale Del Monaco

Evento Speciale con l’Orchestra da camera ReCordaRes domenica 12 marzo 2017 alle ore 17:00 al Teatro Comunale Mario Del Monaco di Trevios: Le quattro stagioni – La musica di Vivaldi con orchestra, attori e acrobati. Sulla celeberrima musica di Antonio Vivaldi scorre la vita di Adele. La storia si svolge in un circo: il circo Baffoni. I protagonisti sono il direttore del circo, il signor Baffoni appunto, e sua nipote Adele. Adele è la figlia di un maestro di violino molto povero che, per dare un futuro alla figlia, la manda da suo fratello il signor Baffoni. L’arco di tempo è lungo e percorre interamente le quattro stagioni.

La primavera, l’estate, l’autunno e l’inverno. Le stagioni però non sono collegate tra loro, tra la primavera e l’estate passano degli anni, come pure tra l’estate e l’autunno e tra l’autunno e l’inverno. Quanti anni non so, posso solo dirvi che nel frattempo Adele cresce sognando di studiare musica e diventare una cantante. Il direttore suo zio però non è contento: non c’è posto per una cantante lirica nel circo. Allora Adele osserva da vicino i “mestieri” del circo che si accompagnano alle note delle Quattro Stagioni, ma la sua fantasia e i suoi sogni la portano altrove.

Le quattro stagioni
La musica di Vivaldi con orchestra, attori e acrobati.
Spettacolo per bambini dai 5 agli 11 anni

Violino solista Lavinia Tassinari
Violini Katia Mattioli, Antonio Lubiani
Viola Federico Stassi
Violoncello Gianluigi Fiordaliso
Contrabbasso Marco Forti
Attori Laura Fintina, Anna Manfio, Francesco Manfio, Sergio Manfio

Teatro Comunale Mario Del Monaco
Corso del Popolo 31 – 31100 Treviso
0422 540480 tel. 0422 540480 – fax 0422 419637
biglietteria@teatrispa.it – www.teatrocomunaletreviso.it

TimeToLose non può essere ritenuta responsabile delle eventuali modifiche al programma degli eventi pubblicati in Agenda. Per richieste, rettifiche o segnalazioni contattaci in Contact us

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply