Job Festival Treviso 100 anni di Storia e di Storie Busatto in un libro 2019-05-14
Time To Lose

Festival

Job Festival Treviso 100 anni di Storia e di Storie Busatto in un libro

Job Festival Treviso.

Organizzato dall’Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione Massimo Alberini di Lancenigo di Villorba, il Job Festival Treviso si terrà lunedì 20 maggio 2019 – ore 9:00/18:00 – nelle sale dell’Auditorium MEVE (Memoriale Veneto della Grande Guerra) a Villa Correr Pisani di Montebelluna.
lunedì 20 maggio 2019.

Cibo, terra e amore – 100 anni di Storia e di Storie.

In occasione del Job Festival, alle ore 16:45, sarà presentato il libro celebrativo dei cent’anni di attività del ristorante Busatto di Treviso.
Cibo, terra e amore. 100 anni del ristorante Busatto è il titolo del volume curato da Bruna Graziani. l’opera raccoglie e narra un secolo di storia attraversato da passioni ricette aneddoti e curiosità.

Job Festival Treviso – contaminazioni.

La scuola al centro delle contaminazioni virtuose dei saperi.

il programma
  • la storia, magistra vitae accessibile
  • 9.00 Presidenza
    Edi Brisotto, Dirigente Scolastico Ipssar Massimo Alberini di Treviso
  • 9.15
    Apertura lavori
    Marzio Favero Sindaco di Montebelluna (Treviso)
    Monica Celi, Direttrice MEVE di Montebelluna
    Marco Mondini, curatore scientifico MEVE di Montebelluna
    Barbara Sardella, Dirigente Ufficio scolastico territoriale di Treviso
    Saluti della Direzione Generale dell’USRV- Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto
  • 9.45 Nicolino va alla guerra Bianca Tragni, Giornalista e scrittrice, Presidente del Club Federiciano di Altamura e del Comitato Pugliese per il 150° dell’Unità d’Italia
  • 10.15 Eroi dell’aria. 1915-1918 Luigino Scroccaro, Storico
  • 10:45 Coffee Break
  • 11.15 La Lingua dei Segni: uno strumento per una contaminazione virtuosa nella Scuola Anna Cardinaletti, Ordinario Dipartimento di Studi Linguistici e Comparati, Università Ca’ Foscari d Venezia
  • 11.45 Tutta un’atta Asl a cura del prof. Raffaele Vertucci La Belle Époque con la Lingua dei Segni, a cura della dott.ssa Melania Celardo e dei proff. Terenzio Del Grosso e Sabrina Gambirasi Dalla drammaturgia al radiodramma, a cura del prof. Marco Niero
  • 13.00 colazione al museo
    con la collaborazione di Marinella Fagoraz, Lady Chef, Ambasciatrice della Cucina Mediterranea, c/o Università degli Studi di Roma ‘Tor Vergata
  • ore 15.00
    i saperi accessibili… fonte delle virtuose contaminazioni
  • 15.00 Presidenza: Pietro Lorenzon, già Dirigente Scolastico Ipssar Massimo Alberini di Treviso Contaminazione musicale con il Liceo Musicale e Coreutico Giorgione di Castelfranco Veneto
  • 15.45 Laboratorio d’Impresa delle classi 5^, a cura dei Docenti di DTA delle classi 5^, coordinati dalla Prof.ssa Maddalena Ascione
  • 16.45 Contaminazione 1:
    Cibo, Terra e Amore… Anteprima speciale Raffaele Vertucci dialoga con Bruna Graziani, Direttrice Artistica Festival Carta Carbone e Luca Busatto, Patron Ristorante Basato, Quinto di Treviso
  • 17.15 Contaminazione 2 La Scuola e TEdx Terenzio Del Grosso dialoga con Nicolò Rocco, Direttore artistico TEdx Treviso e Laura Dal Corso, Psicologia del Lavoro, Università degli Studi di Padova
  • 17.45 Conclusioni Contaminazione 3 La Scuola e Ligabue SPA
    Gli studenti dialogheranno nel corso della giornata con Donatella Frisulli HR Recruiting & Manning presso Ligabue Group

ingresso libero
Auditorium MEVE
Memoriale Veneto della Grande Guerra
Villa Correr Pisani – Biadene di Montebelluna
Via Aglaia Anassilide 5
info : www.istitutoalberini.edu.it

You must be logged in to post a comment Login