Busatto e Castagner… Coppia d’assi “in tavola” 2010-02-19
Time To Lose

Busatto

Busatto e Castagner… Coppia d’assi “in tavola”

Giovedi 18 febbraio – Serata Busatto & Castagner C/o Ristorante “Busatto Enos”. Tutti a scuola dal M° e mattatore Roberto Castagner – Mastro Distillatore – della omonima distilleria di Vazzola… Tradizione, innovazione e competenza sono state le parole d’ordine dell’ospite della serata… Produzione, esperienza, qualità, tecnologia e ricerca i “i corridoi” che hanno portato l’Azienda alla notorietà ed all’ affermazione sui mercati…

La produzione di un “alcolico tradizionale” come la grappa di vinaccia, che per sua stessa natura mal si presta alla “miscelazione” a differenza di alcolici di minor “personalità” come i Gins e le Wodke, avrebbe potuto significare la perdita non solo di posti di lavoro ma anche di tradizioni e cultura dalle profonde radici storiche…  ragion per cui “Mastro” Roberto si è impegnato nella produzione di eccellenze “sartoriali”, tra le quali; Torba Nera (prodotta, dopo affumicatura ed un decennale riposo in legno) ed Aqua 21, un soft spirit a base d’uva a soli 21 gradi alcolici, fresco e profumato, da bere freddo, quasi ghiacciato… Il tutto all’insegna della cultura del bere consapevole, ma sopratutto del buon bere

Ed anche i padroni di casa si sono dati ben da fare… pregevole la combinazione della degustazione, dove il risotto ai frutti di mare rigorosamente “all’onda”, è stato “sfumato” non con il vino bianco ma con distillato di vinaccia, impreziosendo il piatto di un pregevole retrogusto robusto e delicato al contempo… da applauso poi la frittura di laguna dove schìe, gamberi, verdurine, triglie passerine calamaretti e scampi hanno deliziato il palato degli ospiti… Il dessert? Basta “guardarlo”… a quando la prossima ?

Ristorante “Busatto Enos”

Via Noalese, 125 31100 – Treviso
Tel. +39 0422 435001 www.ristorantebusatto.com

La Redazione ringrazia della ospitalità:
Enos, Maria, Luca, Silvia e Daria Busatto… e l’entusiamo di Roberto Castagner.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply