Giubbox… Sold Out il concerto di Italo Pegoraro Gianni Ephrikian & Tolo Marton – le immagini 2008-11-22
Time To Lose

Artisti

Giubbox… Sold Out il concerto di Italo Pegoraro Gianni Ephrikian & Tolo Marton – le immagini

Sold Out!! Ieri sera Italo Pegoraro Gianni Ephrikian & Tolo Marton hanno tenuto il concertoGiubbox” in occasione anche del lancio dell’omonimo CD.
Ottimo concerto … anzi BELLO! Le melodie dei cori e degli accordi, ed il Rock and Roll suonati anche con un quintetto d’archi… bhè… davvero tutta un’altra “roba”….

Sono stati eseguiti – e li ritroverete nel CD, volendo – brani “evergreen” della musica made in U.S.A. antecedenti la “British Invasion” nel panorama artistico e musicale mondiale…( quella seguita alla musica dei Beatles… per intenderci ).
Sul palco atmosfere blu e rosse per accompagnare brani di musica ; “per le orecchie e per il cuore, e non per gli occhi…” si era sentito dire in conferenza stampa.. e così è stato!
Put Your Head On My Shoulder, Smoke Gets In Your Eyes, Georgia On My Mind, Stand By Me…
e molti altri brani che nell’immaginario collettivo suscitano in tuti noi l’immagine di “Fonzie”… vicino ad un Jukeboxe, appunto! E ieri sera molti degli gli ex Teddy Boys con “banana in brillantina” e giobbotto di pelle, gli stessi che si aggiravano vicino al “Giubbox” della gelateria  Sommariva di Treviso , si sono dati appuntamento al concerto…

clicca l’immagine sottostante per accedere alla gallery fotografica



6 Comments

  1. Pino Nurcato

    Novembre 22, 2008 at 10:25 am

    Bravi, davvero entusiasmante! Tutto è stato curato molto bene, musiche, luci, cori, colore. Davvero complimenti a tutti. Credo che dovrebbe essere ripetuto per tutti quelli che hanno trovato i posti al completo.

  2. bruna rossi

    Novembre 23, 2008 at 12:28 pm

    Un giorno diremo “io c’ero”!!! Tutti assolutamente di grande livello: da portare nei teatri (almeno del triveneto). Italo, da anni, per me un mito. Gli altri? Senz’altro all’ altezza!

  3. giulia napolitano

    Novembre 23, 2008 at 5:29 pm

    Bene, non so voi, ma a me è perfino ritornato in mente il nome del ragazzo con cui ballavo la prima volta che ho sentito “Put your head on my shoulder” !
    Cavolacci, magari venerdì sera era in sala …
    Non so proprio come descrivere a parole questo tuffo nel passato, so solo che mi sono sentita come allora, ho sentito lo stesso “stordimento” della prima cotta ed era la MIA musica che mi regalava tutto ciò. La MIA musica magistralmente suonata ed orchestrata, con la potente voce soul di Italo: ma dove la nascondevi? Magari sotto il banco di un’aula del Vaccari …..

    Se posso permettermi anche due piccole critiche:
    . lo spettacolo è finito troppo subito !
    . la prossima volta fateci anche ballare, non solo sognare ! Io non sono riuscita a stare ferma (ne sa qualcosa la poltrcina dell’Embassy)

    Italo, Tolo e Gianni: G R A Z I E !!!

  4. annat

    Novembre 24, 2008 at 3:06 pm

    SPLENDIDI! UNICI PER 2008-2009!!!!!Non c’è + nessuno come VOI!!!!!!
    Grazie, mi avete fatto vivere 2 ore indimenticabili, l’unico inconveniente la poltroncina troppo stretta! Italo, sono piccina lo sai, ma per esprimere tutto il mio piacere ad ascoltarvi debbo potermi muovere liberamente, insomma BALLARE!GRAZIE a tutti voi siete i magnifici TRE, vi prego ripetete il concerto e possibilmente dove si possa ballare! Non deludeteci, credo tutti abbiano sentito questa esigenza! E’ stato un piacevolissimo tuffo nel passato, e non con rimpianto, ma grazie a voi, mi sono detta “nonostante l’età 6 quella di un tempo”! Non è da poco, ed è tutto merito vostro! A PRESTISSIMO!La nostra generazione è THE BEST!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Grazie Italo (voce potente!) , Grazie Tolo (divino!), Grazie Gianni(stupendo!)Tutti noi vi aspettiamo!

  5. donatella

    Novembre 24, 2008 at 3:33 pm

    spettacolo eccezionale per musicisti, ballerini e, soprattutto, voce solista! Davvero godibilissimo per un pubblico di qualsiasi genere ed età. Una serata emozionante che, magari, potrebbe essere ripetuta. grazie.

  6. lino

    Novembre 25, 2008 at 2:14 pm

    E’ stato bello rivedere molte persone della nostra generazione ed apprezzare la spettacolare esecuzione del trio (italo gianni e tolo). In particolare Italo ha confermato di essere un grande professionista anche in un repertorio inedito .Evento da ripetere in città ed anche in località della regione. Un grazie di cuore per la splendida serata.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply