Festival Comodamente 2008 – Conflitti 2008-08-17
Time To Lose

Cultura

Festival Comodamente 2008 – Conflitti

Festival Comodamente 2008 – "Conflitti"
Dopo il successo della prima edizione, che ha visto 7 mila visitatori e 40 partner coinvolti (tra cui Unindustria Treviso, la Camera di Commercio, la Regione Veneto, la Provincia di Treviso, il Gruppo Coin, la Neri spa, il Gruppo Dottor, ecc.), si terrà i prossimi 12, 13 e 14 Settembre 2008, a Vittorio Veneto (Tv), la seconda edizione di Comoda_mente, il Festival dedicato ai percorsi della contemporaneità, che quest’anno preannuncia un ulteriore incremento in termini di visibilità, ospiti e partner: in particolate, la prestigiosa casa editrice Marsilio sarà il partner ufficiale per l’editoria.
File rouge dei dialoghi e degli incontri in programma per l’edizione 2008 di Comoda_mente sarà il tema dei “conflitti”, in un’accezione, per così dire, “attualizzata”, in corrispondenza della ricorrenza del 90° della fine della Prima Guerra Mondiale, il cui epilogo fu scritto proprio a Vittorio Veneto. Dialoghi e incontri, immagini e musica approfondiranno i conflitti, le relazioni e gli scambi che caratterizzano il mondo contemporaneo, spaziando dall’architettura alle arti figurative, dalla politica all’economia, dalla storia alla letteratura. I molti siti oggi dismessi della città, non per questo privi di minor fascino (si pensi all’ex Scalo Ferroviario in centro città ed alla rotonda littoria connessa al sistema di Villa Papadopoli), saranno il teatro degli eventi in calendario, a testimonianza della linea di ricerca del Festival Comoda_mente, vero e proprio “promotore urbano”.
La mappa dei conflitti che andrà componendosi nel corso dei tre giorni verrà poi presentata al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nella visita già confermata per il 30 Ottobre 2008, giornata delle commemorazioni finali per il 90° della fine della Prima Guerra Mondiale.
Per l’edizione 2008 sono attesi circa 90 ospiti e, ad oggi, hanno già confermato la loro presenza: l’ex ministro Luigi Berlinguer, il Presidente della Regione Veneto Giancarlo Galan ed il VicePresidente Franco Manzato, lo scrittore Mario Bernardi, il giornalista Valerio Pellizzari, il sociologo Ulderico Bernardi, la ex bambina soldato in Uganda China Keitetsi, lo scienziato Edoardo Boncinelli, il Direttore di Domus Flavio Albanese, l’architetto Mario Botta, il giornalista Massimo Fini, il sindaco di Udine e matematico Fulvio Honsell, il quirinalista Marzio Breda, il VicePresidente di Unindustria Ennio Bianco, i critici Philippe Daverio, Vittorio Sgarbi, Francesco Bonami, Cristiano Seganfreddo e Daniele Capra, l’ex manager di stato Maurizio Castro, i giornalisti Khaled Fouad Allam, Sergio Frigo ed Arnaldo Colasanti, Stefano Da Ros, Giorgio Dell’Arti, Cesare De Michelis, il direttore marketing di Coin-Oviesse Mario De Vivo, Massimo Donà, Marino Folin, Medici Senza Frontiere, Fabrizio Gatti, Umberto Guidoni, i filosofi Giulio Giorello, Elio Matassi, Luigi Perissinotto e Carmelo Meazza, Angelo Mellone, Giovanni Montanaro, Simona Morini, Edoardo Pittalis, il Direttore de La Nuova di Venezia Paolo Possamai, Lionello Puppi, Italo Rota, Gaetano Santangelo, Claudio Scimone e i Solisti Veneti, Giuliano Soria, lo scrittore di Sarajevo Bozidar Stanizic, il pittore Ottorino Stefani, Eleonora Vallin, Gian Mario Villalta, Cristina Zagaria, Nico Vascellari e molti altri ancora.
Sono inoltre invitati, tra gli altri, Demetrio Volcic, Alain Elkann, Felice Casson, Ermanno Olmi e Claudio Magris.
Un’ulteriore novità di Comoda_mente 2008 è rappresentata da “Fuori Libri”, una sezione del festival interamente dedicata al dialogo tra i giovani del territorio sui nuovi media. Tra i tanti, uno degli incontri previsti ha titolo “Google make us stoopid” ed intende commentare i risultati di una recente indagine del fenomeno legato all’omonimo motore di ricerca.
La conferenza stampa ufficiale di presentazione si terrà quest’anno nella giornata di domenica 31 agosto con un invito aperto alle testate giornalistiche, cartacee e digitali, dell’intero territorio nazionale, chiamate a dare evidenza ad un carnet d’eventi che presenterà la città di Vittorio Veneto sotto una nuova immagine coordinata.

Gira pagina per i dettagli dell’intera programmazione

 

12/09 VENERDI – SERRAVALLE

17.00 dialoghi ELOGIO DEL CONFLITTO
Piazza Duomo di Serravalle
18.00 immagini LAVORATORI STAGIONALI: I FRUTTI DELL’IPOCRISIA
con: Sergio Cecchini, Loris De Filippi, Edoardo Pittalis testimonianza video di: Fabrizio Gatti
ForoBoario

18.30 dialoghi SCATTI E PAROLE: COSA VUOL DIRE RACCONTARE LA GUERRA
con: Valerio Pellizzari modera: Cristina Zagaria
Loggia Civica

19.30 immagini IL MALE RAPPRESENTATO, IL MALE RACCONTATO
con:Lionello Puppi, Vittorio Sgarbi, Ottorino Stefani modera:Daniele Capra
Giardino Palazzo Minucci

20.00 ristori eco-ristoro Area Verde via Piai

21.00 dialoghi LAICITA’ O CONFLITTUALITA’
con: Giulio Giorello, Elio Matassi, Carmelo Meazza, Luigi Perissinotto
testimonianza video di: Piero Coda
Piazza Duomo di Serravalle

21.00 fuorilibri IL NORD-EST SONO IO
con: Giancarlo Galan modera: Marzio Breda ForoBoario

21.30 immagini Proiezioni Lago Film Fest 08 – "Sezione Conflitti"
Loggia Civica

22.00 fuorilibri SUDDITI IN EQUILIBRIO TRA TOLLERANZA E AUTORITA’ DELLO STATO
con: Massimo Fini modera: Cesare De Michelis
ForoBoario

13/09 SABATO – CENEDA

10.30 fuorilibri IL ’68, DA ROVESCIARE O CONSEGNARE ALLA STORIA?
con: Francesco Bonami modera: Giorgio Dell’Arti
Rotonda Ex Gil

11.30 dialoghi AGRICOLTORE GLOBALE
con: Maurizio Castro modera: Paolo Possamai
Villa Papadopoli

12.00 fuorilibri CONSONANZA E DISSONANZA, LA MUSICA E’ MAESTRA DEL CONTEMPORANEO
con: Luigi Berlinguer, Stefano Da Ros, Massimo Donà, Elio Matassi, Gaetano Santangelo, Claudio Scimone, Giuliano Soria
modera: Arnaldo Colasanti
Palazzo Cesana

13.30 ristori eco-ristoro
Giardino Biblioteca Civica

14.30 fuorilibri COOPERAZIONE E CONFLITTO. COOPERAZIONE O CONFLITTO.

modera: Simona Morini Piazza Giovanni Paolo I

15.30 dialoghi COME MI VEDO FUORI DAL PIANETA BLU
Umberto GuidoniFulvio Honsell modera: Simona Morini Villa Papadopoli

16.30 fuorilibri IL LUNGO VIAGGIO, DALLE TERRE VENETE ALLA SELVA BRASILIANA
con: Ulderico BernardiEdoardo Pittalis
Palazzo Cesana

17.30 anteprime S,M,L,XL. CHE TAGLIA PORTA L’INNOVATION VALLEY?
con: Ennio BiancoMario De VivoRenzo Di RenzoFranco Manzato
modera: Cristiano Seganfreddo
Rotonda Ex Gil

19.30 musica Concerto dei Solisti Veneti
diretti dal Maestro Claudio Scimone
Villa Papadopoli

21.00 anteprime DA PALLADIO AD “OUT THERE. ARCHITECTURE BEYOND BUILDING”. QUANTO PESANO CINQUE SECOLI DI ARCHITETTURA?
con:Mario Botta, Philippe Daverio, Mario Folin, Lionello Puppi
Villa Papadopoli

21.30 spettacoli Poenta e Schei. Storie e canti per raccontare il Nord Est
uno spettacolo con Edoardo Pittalis (voce narrante) e Gualtiero Bertelli (musiche).
Piazza Giovanni Paolo I

22.30 immagini Proiezioni pellicole storiche
Rotonda Ex Gil

14/09 DOMENICA – CENTRO

10.30 dialoghi A CHE SERVE LA GUERRA? – Prima Parte
Ex Scalo Ferroviario

10.30 fuorilibri CARA BOMBO… BERLUSCONI SPIEGATO A MIA FIGLIA
con: Angelo Mellone modera: Eleonora Vallin
Liceo Flaminio

12.00 dialoghi A CHE SERVE LA GUERRA? – Seconda Parte
Ex Scalo Ferroviario

12.00 dialoghi DARKNESS ON THE EDGE OF THE TOWN, CONFLITTI AL LIMITE DELLA CITTA’
con: Flavio Albanese, Italo Rota, testimonianza video di:Leonardo Benevolo, Aldo Cazzullo, Franco Zagari
modera: Giovanni Damiani
Ex Scuola D’Arte

13.30 ristori eco-ristoro
Giardini Pubblici

15.00 fuorilibri LA ZONA CIECA
con: Chiara Gamberale
Liceo Flaminio

16.00 fuorilibri GOOGLE MAKES US STOOPID?
Ex Scuola D’Arte

16.30 dialoghi ULTRA FOLLIA TRA NOIA E PIACERE. MA CHI SI DIVERTE?
Chiara Gamberale e Giovanni Montanaro
testimonianza video di: Umberto Galimberti
Liceo Flaminio

18.00 immagini A SPASSO CON IL SERGENTE. OMAGGIO A MARIO RIGONI STERN
con: Mario Bernardi introduce: Marzio Breda
Ex Scalo Ferroviario

19.00 immagini Proiezioni Jole Film – "Ritratti: Mario Rigoni Stern"
Ex Scalo Ferroviario

20.00 spettacoli Zebra Crossing
un monologo di Edoardo Rossi
Piazza Medaglie D’Oro

20.30 dialoghi SIAMO NOMADI O STANZIALI
con: Khaled Fouad Allam, Sergio Frigo, Enrica Rigo, Daniel Samba
modera: Gian Mario Villalta
Ex Scalo Ferroviario

21.00 immagini proiezioni pellicole storiche
Liceo Flaminio

23.00 musica Concerto conclusivo
Ex Scalo Ferroviario







Ufficio Stampa

Officine per lo Spettacolo
info@officineperlospettacolo.it

M 347 2281692 – T & Fax 0438 402549

 

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply