La programmazione musicale del World Vespa Week a Treviso 2008-05-14
Time To Lose

Eventi a Treviso

La programmazione musicale del World Vespa Week a Treviso

World Vespa Week a Treviso dal 29 maggio al 2 giugno 2008 AGGIORNAMENTO PROGRAMMA WVW 2008
Si avvicina l’evento… il moto-vespa raduno internazionale programmato dal 29 maggio al 2 giugno 2008… E’ stato definito il programma artistico e musicale dell’evento .. che qui di seguito vi andiamo a presentare.. date ed orari sono ancora da definire, ma, loro – di seguito – ci saranno !!!
TOLO MARTON
Chitarrista compositore trevigiano, Tolo Marton suona dal 1966. La matrice sonora è di derivazione anglo-americana (Classic rock), ma i suo interessi musicali da sempre lo hanno portato ad esplorare suoni e stili molto vari. E di varietà e fantasia Tolo ha sempre fatto le sue armi migliori, oltre ad una particolare predisposizione per l’improvvisazione, che rende i suoi concerti sempre diversi. E’ stato definito “il più intelligente e dotato chitarrista rock che l’Italia abbia mai avuto”(Paolo Vites). E’ stato premiato in America dal padre di Jimi Hendrix, probabilmente il più grande genio della chitarra elettrica mai esistito.

RAGAZZI DEL BEAT
Nascono nell’estate del 1997. Hanno partecipato al film Sognando L’Africa con Kim Basinger e Vincent Perez. La Band è stata selezionata per Sanremo Rock & Trend dove arrivò in finale. Nel 2006 hanno festeggiato i 500 concerti: non male!!!!

THE STYLES
Rock’n’roll nudo e crudo, con un sound ed alcune performance in grado di far parlare di loro in giro. Gran successo con i 23 concerti consecutivi al Rock House di Rimini, con gli opening a Graham Coxon, Dirty Pretty Things, agli Infadels e la partecipazione a RockinIdro ’06 con Iggy Pop. In questi giorni va forte il loro video SEX e con la song Glitter Hits l’unica band italiana a prender parte al progetto Burnout, insieme a Jane’s Addiction, Alice in Chains e Soundgarden nella colonna sonora di ‘Bournout Paradise’.

THE HORMONAUTS
Divenuti negli ultimi anni la band rockabilly più importante d’Italia, la pittoresca ed eclettica formazione capitanata dallo scozzese Andy Mc Farlane, spalleggiato da Sasso Battaglia al contrabbasso e da Matteo “Pinna” De Paola alla batteria, è uno dei nomi più interessanti della stagione in corso. Alla chitarra è Sergio “Cosmic Serge” Panigada, uno dei pionieri della scena rock’n’roll italiana ed europea della seconda metà degli anni ’80 e realizzatore di musiche per la TV come la sigla delle Iene. Dal 2002 a oggi hanno all’attivo ben 6 album a confermare il loro spessore artistico.

MAKAKO JUMP
Sono una vera e propria party band che in soli 5 anni ha collezionato più di 400 concerti, presenziando ai più importanti Festival d’Italia, portando a termine due tour europei ed innumerevoli date nelle capitali estere: insomma questi macinano kilometri!!! Infatti il nuovo album uscito in aprile rappresenta il frutto di un anno e mezzo di concerti di qua e là dell’Europa. Vengono da Trieste.

RADIOFIERA
I Radiofiera sono una storica rock- band del Nord-est. Fondati a Treviso nel ‘92, i Radiofiera contano oggi centinaia di concerti in Italia, Europa e Cuba. Hanno all’attivo 7 album ufficiali e le loro canzoni compaiono in decine di compilation nazionali ed estere. Il loro video “Stea” è stato girato all’Havana (Cuba). I loro concerti sono veri e propri happening dove incontrare rock, poesia, tradizione e energia.

MANODOPERA
La proposta e’ una rivalutazione moderna delle musiche popolari, italiane e non, con stile tutto personale e unico, un suono decisamente folk, ma sostenuto da basi ritmiche fortemente ballabili e coinvolgenti, una miscela di suoni che va dai Balcani ai Caraibi, attraverso tutta l’Europa, contaminando e facendosi contaminare in un viaggio musicale attraverso i paesi del mondo.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply