Passeggiare nella storia 2018 tour guidati nella Grande Guerra 2018-03-22
Time To Lose

Marca Trevigiana

Passeggiare nella storia 2018 tour guidati nella Grande Guerra

Passeggiare nella storia 2018 tour guidati nei luoghi della Grande Guerra.

eventi della Primavera del Prosecco.

Passeggiare nella stroria per scoprire il territorio anche da un punto di vista storico, con tour guidati legati a questo tragico evento che ha profondamente segnato il territorio.

La Primavera del Prosecco Superiore in collaborazione con le guide naturalistiche delle Associazioni NaturalMenteGuide e Prealpi Cansiglio Hiking organizza delle speciali passeggiate sul tema della Grande Guerra, per scoprire il territorio anche da un punto di vista storico, con tour guidati legati a questo tragico evento che ha profondamente segnato il territorio.

  • Si consiglia un abbigliamento comodo, scarponi o scarpe con suola
  • a carrarmato.I minorenni possono partecipare solo se
  • accompagnati da un adulto.I cani sono ben accetti purchè tenuti al g
  • uinzaglio.L’escursione è gratuita e riservata ad un massimo di 25 partecipanti.I partecipanti riceveranno un buono per la
  • degustazione di un calice di Prosecco Superiore da consumare presso la Mostra.Le escursioni saranno condotte dalle Guide Naturalistico-Ambie
  • ntali abilitate delle Associazioni NaturalMenteGuide e Prealpi Cansiglio Hikingw

info : www.primaveradelprosecco.it – www.naturalmenteguide.it – www.prealpicansiglio.it

Passeggiare nella storia 2018 – Programma.

24 MARZO Villa di Cordignano La magica luna dell’equinozio di primavera

Ritrovo: ore 19.00 presso il campo sportivo di Villa di Villa Durata: 2,5 h circa Difficoltà: Facile / Media
“…quando la luce vince sul buio e la Dea si risveglia dagli Inferi!!! 100 anni dopo l’inferno, in una passeggiata spensierata, ascolteremo i racconti della Grande Guerra e sentiremo come il territorio si trasforma e le ferite si chiudono”.

13 APRILE Col San Martino Sotto il cielo stellato tra natura e tracce della Grande Guerra

Ritrovo: ore 20.00 in Piazza Rovere, di fronte alla sede della Mostra Durata: 2 h Difficoltà: Facile
Le colline di Col San Martino conservano numerose tracce risalenti alla Prima Guerra Mondiale. Percorreremo in notturna un facile itinerario che offre numerosi spunti sia naturalistici che storici, oltre ad un suggestivo panorama su tutto il Quartier del Piave. Necessaria luce frontale o pila. Al termine della passeggiata sarà possibile cenare presso la Mostra.

14 APRILE San Pietro di Barbozza Colline ricamate ai piedi delle Prealpi

Ritrovo: ore 16.00 presso la sede della Mostra, Via Chiesa 2 Durata: 3 h circa Difficoltà: media
Piacevole escursione guidata sulle dolci colline di San Pietro di Barbozza, ricamate di vigneti, dove lo sguardo può spaziare sulle incantevoli Prealpi Trevigiane e a Sud su quelli che furono gli scenari delle ultime battaglie della Grande Guerra.

28 APRILE Refrontolo Un belvedere collinare

Ritrovo: ore 16.00 presso la sede della Mostra, Villa Spada Durata: 3 h circa Difficoltà: Media
Splendida passeggiata tra boschi e vigneti nelle dolci colline su cui è adagiato Refrontolo. Conosceremo la Storia e la Natura di un territorio modellato dalla mano dell’uomo. Per chiudere la passeggiata una visita al Tempietto Spada, suggestivo luogo simbolo della Grande Guerra.

29 APRILE Vittorio Veneto Le Perdonanzestellung

Ritrovo: ore 9.30 presso il Museo della Battaglia di Ceneda Durata: 2,5 h circa Difficoltà: Facile / Media
Passeggiata storica naturalistica sui luoghi delle trincee austro ungariche del 1928 presenti sui Monti vittoriesi dal Montebello alle pendici del Monte Altare, con particolare attenzione a quelle restaurate delle Perdonanze. Luoghi, storie e vicende…

30 APRILE Fregona Quando la guerra giunse alla fine. La fine di un incubo

Ritrovo: ore 15.30 presso il Campanile di Fregona
Durata: 2,5 h circa Difficoltà: Facile / Media
Passeggiata nei dintorni di Fregona dove la Grande Guerra non si combattè sul campo ma fu una tragedia per la popolazione. Storie fregonesi di chi l’ha raccontata. Al termine dell’escursione, chi lo desidera potrà fermarsi alla Cena a Tema “Grande Guerra”, con la partecipazione di Gianpiero Rorato, enogastronomo e storico.

12 MAGGIO Combai Un sorso di natura

Ritrovo: ore 17.30 in Piazza Brunelli
Durata: 2 h circa Difficoltà: Facile
Una suggestiva passeggiata tra boschi di castagni, borghi antichi e vigneti, luoghi teatro della Grande Guerra. Durante l’escursione sarà offerta una piacevole degustazione in vigna.
Al termine della passeggiata sarà possibile cenare presso lo stand della Mostra.

20 MAGGIO Corbanese Colline di natura e storia

Ritrovo: ore 9.30 presso la sede della Mostra, Campo Sportivo di Corbanese
Durata: 3 h circa Difficoltà: Media
Una passeggiata alla scoperta delle bellissime colline che circondano Corbanese. Angoli ricchi di storia e incantevoli panorami a due passi dal paese. Al termine della passeggiata sarà possibile pranzare presso lo stand della Mostra a prezzo convenzionato.

20 MAGGIO Conegliano Conegliano tra natura e storia

Ritrovo: ore 15.00 presso Ufficio IAT, Palazzo Sarcinelli Durata: 3 h circa Difficoltà: Facile
Una piacevole e facile passeggiata lungo il Monticano, la via d’acqua della città, alla scoperta del territorio che questo fiume attraversa.
A chiudere la passeggiata la visita al Museo degli Alpini – sezione di Conegliano, con la nuova mostra espositiva “Ricordami – sulle tracce degli alpini”.

26 MAGGIO Ogliano Ogliano… naturalmente

Ritrovo: ore 16.00 presso la sede della Mostra, Via Marcorà
Durata: 2,5 h circa Difficoltà: Facile
Piacevole camminata tra le dolci e soleggiate colline di Ogliano, dove gli antichi borghi testimoniano una secolare tradizione agricola.
Al termine della passeggiata possibilità di fermarsi in compagnia presso lo stand della Mostra.

2 GIUGNO Follina Tra storia e natura

Ritrovo: ore 18.00 presso Palazzo Barberis
Durata: 2 h circa Difficoltà: Facile
Una piacevole passeggiata in uno dei Borghi più Belli d’Italia tra storia e natura. Angoli suggestivi e incantevoli scorci a due passi dal paese.
Al termine della passeggiata sarà possibile cenare presso lo stand della Mostra.

3 GIUGNO San Pietro di Feletto Paesaggi Felettani

Ritrovo: ore 9.30 presso la sede della Mostra, Via Marconi 1
Durata: 3 h circa Difficoltà: Facile
Facile escursione per scoprire l’ameno paesaggio delle colline felettane, tra borghi, boschi e vigneti intorno alla valle del torrente Crevada.
Al termine della passeggiata, visita alla Mostra dedicata alla Prima Guerra Mondiale curata dalla ProLoco. Possibilità di pranzare in compagnia presso lo stand della Mostra.

prenotazione obbligatoria entro 2 giorni dall’evento ai numeri:
0438.893385 – 334.2936833 o via mail scrivendo a: promozione@primaveradelprosecco.it
info : www.primaveradelprosecco.it

You must be logged in to post a comment Login