Natura in Posa pittura e fotografia in Mostra a Santa Caterina 2019-11-13
Time To Lose

Mostra

Natura in Posa pittura e fotografia in Mostra a Santa Caterina

Natura in Posa. Mostra a Santa Caterina di Treviso.
30 novembre 2019 – 31 maggio 2020.
vernice inaugurale: venerdì 29 novembre.

Mostra Natura in Posa, la prima delle Grandi Mostre in programma presso Museo Santa Caterina a Treviso, complesso conventuale inserito nella Rete dei Musei Civici cittadini. Natura in Posa. L’esposizione documenta come il soggetto della Natura morta si sia sviluppato tra la fine del Cinquecento e lungo tutto il XVII in dialogo con la fotografia contemporanea.

Natura in Posa
Mostra a Treviso

La mostra rappresenta un percorso alla scoperta di un genere pittorico, la Natura morta, attraverso oltre 50 capolavori – presentati per la prima volta in Italia – provenienti dalla collezione del Kunsthistorisches Museum di Vienna. La mostra, curata da Francesca Del Torre, Gerlinde Gruber e Sabine Pénot, documenta come questo soggetto si sia sviluppato tra la fine del Cinquecento e lungo tutto il XVII secolo a livello europeo.

Natura in Posa
a Santa Caterina

L’esposizione, promossa dalla Città di Treviso e Civita Tre Venezie, in collaborazione con il Kunsthistorisches Museum di Vienna, curata da Francesca Del Torre, Gerlinde Gruber, Sabine Pénot, documenta come il soggetto della Natura morta si sia sviluppato in Europa, tra la fine del Cinquecento e lungo tutto il XVII secolo, attraverso 50 capolavori provenienti dalla collezione del Kunsthistorisches Museum di Vienna.

L’originale esposizione, curata da Francesca Del Torre, con Gerlinde Gruber e Sabine Pénot, documenta come il soggetto della Natura morta si sia sviluppato tra la fine del Cinquecento e lungo tutto il XVII secolo, invitandoci a guardare sotto una nuova luce uno dei generi più suggestivi della pittura europea.

Il percorso, al tempo stesso tematico e cronologico, muove i primi passi dalla seconda metà del Cinquecento, con un’accurata selezione di scene di mercato e rappresentazioni delle stagioni di Francesco Bassano e di Lodovico Pozzoserrato, ancorando solidamente il tema nel contesto geografico del Veneto.

Un viaggio dal
Cinquecento ad oggi

Una sezione dedicata alla fotografia contemporanea, curata da Denis Curti, testimonia come il tema della natura morta sia ben presente negli scatti dei fotografi.
Completa la mostra la sezione, a cura di Denis Curti, dedicata alla fotografia contemporanea che testimonia come il tema della natura morta sia presente negli scatti di alcuni degli artisti più importanti e celebrati a livello internazionale.

La selezione di queste immagini parte dall’assunto che la fotografia è sempre il risultato di una messa in scena. Ogni scatto è il punto di arrivo di un’azione consapevole che vuole declinare con forza la necessità di penetrare la realtà e di andare oltre le apparenze. Si passa quindi dalle Vanitas, capaci di trarre in inganno di David LaChapelle, ai crudi e ironici reportages di Martin Parr sul consumo di massa, dai magnifici e sensuali fiori di Robert Mapplethorpe ai Flowers di Nobuyoshi Araki, dalla serie dedicata alle zuppiere di Franco Vimercati all’idea di classicità pittorica di Hans Op De Beeck, al progetto Herbarium di Nino Migliori.

Natura Morta

Il termine Natura morta, nato in Francia nel Settecento e poi adottato anche in Italia, indica una categoria di opere d’arte che ha come soggetto scene di mercato e di cucina, mazzi di fiori, frutta, tavole apparecchiate, strumenti musicali, accessori per la caccia. La cultura “nordica” descrive tali composizioni con il titolo di still leffen – still leben e still life in tedesco e in inglese – a significare pitture che ritraggono oggetti immobili (still) al naturale. Il termine nordeuropeo mette inoltre in rilievo la dimensione contemplativa di queste rappresentazioni che invitano lo spettatore alla meditazione sulla caducità delle cose umane

La rassegna è parte di un grande progetto con il quale la Città di Treviso, con la partecipazione d’importanti partner istituzionali, attraverso l’arte e la cultura, si fa portavoce in Italia e all’estero delle eccellenze turistiche ed enogastronomiche della città e di un territorio ricco di tradizioni come la Marca trevigiana.

Programma delle mostre 2019 2024 a Treviso

  • Paris Bordon torna a Treviso
    Nel 2021 sarà organizzato a Treviso una mostra Omaggio a Paris Bordon (1500-1571) dove saranno esposti quadri che arriveranno da collezioni di tutta Europa.
  • Il Veneto di Bellini, Tiziano e Palladio
    Il 2022 vedrà l’inaugurazione della terza grande mostra che ospiterà opere d’arte e arte e tecnologia contemporanea. Filo conduttore dell’esposizione sarà l’ architettura ed in particolare il paesaggio veneto e le sue ville. Saranno presenti dipinti e altre opere, libri e stampe, del Bellini, Cima da Conegliano, Carpaccio, Giorgione, Tiziano e molti altri.
  • Signore e Patrone. Caterina, Isabella, Lucrezia
    La rassegna di mostre Trevigiane si concluderà nel 2023 con un evento a cura di Paola Marini dedicato a tre grandi Donne vissute nel periodo a cavallo tra il Quattrocento e i primi del Cinquecento. Protagoniste saranno Isabella d’Este, Caterina Cornaro e Lucrezia Borgia.

orari

  • da martedì a venerdì 9.00 – 18.00
  • sabato e domenica 10.00 – 19.00
  • lunedì chiuso

biglietti

  • Biglietto intero Mostra € 12
  • ridotto Mostra € 10 gruppi (composti almeno da 10 persone), associazioni convenzionate, studenti universitari e delle Accademie di Belle Arti, membri dell’Associazione Amici dei
  • Musei, soci Touring Club, soci FAI.
  • speciale intero Mostra + Museo Santa Caterina € 14
  • ridotto Mostra + Museo di Santa Caterina € 12
  • Biglietto cumulativo intero Mostra + Bailo + Santa Caterina € 18
  • Biglietto cumulativo ridotto Mostra + Bailo e Santa Caterina € 14
  • Gratuito minori di 18 anni, disabili, guide autorizzate, accompagnatori gruppi, giornalisti, membri ICOMDiritto di prenotazione: € 1,50

Catalogo Marsilio Editori
scarica QUI l’elenco delle opere Mostra Natura in Posa
Musei Civici di Treviso – Santa Caterina
Piazzetta M. Botter 1, Treviso
info : www.mostranaturainposa.it

You must be logged in to post a comment Login