A San Teonisto di Treviso il Barbiere di Siviglia Smart 2018-12-05
Time To Lose

Musica a Treviso

A San Teonisto di Treviso il Barbiere di Siviglia Smart

Barbiere di Siviglia Smart.

eventi a San Teonisto.

giovedì 20 dicembre 2018  – ore 20:30.

La Fondazione Benetton organizza per il 150° anniversario della morte di Gioacchino Rossini, in collaborazione con l’associazione Lirica Trevigiana, il Gala Rossini con solisti dell’Orchestra Sinfonica G. Rossini e cantanti selezionali dalla direzione dell’Accademia Rossiniana Alberto Zedda il Barbiere di Siviglia Smart.

Gioacchino Rossini

In tutto il mondo si celebra colui che è definito uno tra i compositori d’opera più importanti della storia. Pesaro, città natale del compositore e luogo in cui ogni anno si svolgono importanti manifestazioni a lui dedicate, ha costituito un comitato nazionale presieduto dal presidente Giorgio Napolitano con il quale, grazie all’approvazione di una legge, propone Rossini come brand italiano nel mondo. L’opera del Cigno di Pesaro che maggiormente è stata eseguita è Il barbiere di Siviglia in cui sono presenti arie di grande valore e notorietà.

Barbiere di Siviglia Smart

la Fondazione Benetton presenta, in collaborazione con l’Associazione Lirica Trevigiana, e con la direzione artistica di Giuseppe Aiello, organizza il Gala Rossini, Barbiere di Siviglia smart, con solisti dell’Orchestra Sinfonica G. Rossini e cantanti selezionati dalla direzione dell’Accademia Rossiniana Alberto Zedda (Manuel Amati tenore, Il conte d’Almaviva; Giorgia Paci soprano, Rosina; William Hernández baritono, Figaro).

L’Orchestra Rossini

orchestra della città di Pesaro, ha predisposto il progetto Barbiere Smart, cioè una versione agile e accattivante con un ampio estratto del capolavoro rossiniano, trascritto per ensemble di strumentisti e con la presenza dei cantanti principali dell’opera.
La composizione, tratta dalla commedia omonima di Beaumarchais, è un’opera buffa in due atti su libretto di Cesare Sterbini.

Il titolo originale era Almaviva, ossia l’inutile precauzione. Prima di Rossini, Giovanni Paisiello, uno dei maggiori rappresentanti dell’opera napoletana, aveva messo in scena il suo Barbiere di Siviglia nel 1782 che gli aveva donato uno dei maggiori successi della sua fortunata carriera.

La prima rappresentazione della versione rossiniana ebbe luogo il 20 febbraio 1816 e fu un fiasco, riscattato, però, immediatamente dal successo delle repliche.
L’opera di Rossini finì ben presto per oscurare quella di Paisiello, divenendo una delle più rappresentate e probabilmente la più famosa del compositore pesarese.

biglietti
ingresso unico 30 euro
prevendite in Fondazione Benetton
via Cornarotta 7–9, Treviso
(lun–ven ore 9–13 / 14–18, sab–dom ore 10–20)
oppure nel sito www.liveticket.it
Chiesa di San Teonisto
via San Nicolò 31, Treviso.
info www.fbsr.it

Carlo Del Zotti TTL Founder & CEO. Appassionato di informatica, esperto in Digital PR, mi occupo dal 1990 di Comunicazione legata alle vendite.Contatta la redazione per richieste e rettifiche in Contact us.
TimeToLose non può essere ritenuta responsabile delle eventuali modifiche al programma degli eventi pubblicati in Agenda.

You must be logged in to post a comment Login