A Feltre Roberto Gatto 4Tet in concerto a Palazzo Guarnieri 2018-11-16
Time To Lose

Musica & Concerti

A Feltre Roberto Gatto 4Tet in concerto a Palazzo Guarnieri

Roberto Gatto 4Tet in concerto.

eventi a Feltre.

sabato 24 novembre 2018 – ore 21.15.

Roberto Gatto arriva a Feltre.

Il genio delle bacchette ed estroso batterista Roberto Gatto in formazione 4Tet in concerto a Palazzo Guarnieri di Feltre.
Eletto per diversi anni consecutivi miglior batterista jazz italiano dalle riviste di settore, considerato uno dei più interessanti artisti e compositori in Europa e nel mondo, uno di quelli che si sono ritagliati un posto al sole nel panorama jazz e ne hanno scritto una parte di storia. E che continuano a scriverla. Perché arriverà a Feltre con un quartetto nuovo di zecca, formato da giovani promesse del jazz italiano.

Sul palco di Palazzo Guarnieri

  • Roberto Gatto alla batteria
  • il trombettista Alessandro Presti, dotato di una splendida tecnica e di un fraseggio cristallino
  • il pianista Alessandro Lanzoni un virtuoso che lascia in un angolo il suo virtuosismo per lavorare duro a servizio dell’idea portante del gruppo
  • il bassista Matteo Bortone; quest’ultimo, insieme al leader, contribuisce a edificare una piattaforma continuamente in movimento, dove il contrappunto e il controtempo sono la regola e le soluzioni ritmiche standard un’eccezione.
Con questo nuovo quartetto

Roberto Gatto ritorna alla dimensione acustica con tre giovanissimi compagni di palco, sicuramente tra i più promettenti musicisti della nuova generazione del jazz italiano: la collaborazione con giovani talentuosi non gli è nuova e viene spontaneo il riferimento all’impegno e alla dedizione all’insegnamento da parte di un grande artista che, nonostante il successo a livello internazionale e il suo vivere tra l’Italia e New York, continua a spendersi per la formazione dei musicisti di domani.

A Feltre

presenterà Now!, la sua ultima fatica. Ancora una volta il leader batterista, da ottimo organizzatore sonoro, costruisce con mano leggera e mai prevaricante un percorso variegato e sempre piacevole attraverso le cadenze di varie culture, con brani originali e a firma di diversi autori, atmosfere e ritmi dai diversi caratteri senza però perdere mai di vista la grande tradizione e soprattutto l’indispensabile swing, come nella migliore tradizione jazzistica all’insegna della improvvisazione. Anche la musica è meno libera, più ingabbiata, rispetto al cd precedente, ma è impreziosita dall’esecuzione di interpreti che sanno indiscutibilmente il fatto loro.

Il concerto

è parte del calendario di eventi speciali pensati dall’Unisono di Feltre per festeggiare i suoi primi vent’anni di attività. La stagione proseguirà l’8 dicembre con Haiku Time del sassofonista e compositore Claudio Fasoli, vincitore del Top Jazz 2017 come Musicista Italiano dell’Anno. Tutti i live si tengono nella piccola sala concerti del Palazzo, da appena sessanta posti; un luogo intimo e raccolto dove l’artista si trova a tu per tu con il suo piccolo, a pochi passi, alla distanza di un braccio teso. Come in un salotto tra amici.

Unisono Jazz Restaurant Café
Piazza Vittorio Emanuele, 4, 32032 Feltre BL
info e biglietti : www.centrodimusicaunisono.com

You must be logged in to post a comment Login