Sile Jazz 2018 Festival musicale e Concerti lungo il Sile 2018-06-13
Time To Lose

Musica & Concerti

Sile Jazz 2018 Festival musicale e Concerti lungo il Sile

SILE JAZZ 2018 – Festival e Concerti Jazz lungo il Sile.

concerti di musica Jazz.

dal 14 giugno al 28 luglio 2018

Sile Jazz 7^ edizione 2018 – Incontri

Nel cartellone di Sile Jazz 15 concerti con una sessantina di musicisti coinvolti in 12 paesi bagnati dal fiume.
Tutti i concerti previsti dalla programmazione del festival, ad eccezione del party inaugurale e della Crociera jazz, sono a ingresso libero.

Alma Swing

Giovedì 14 giugno dalle 20 l’Hotel BHR Quinto di Treviso ospiterà il primo incontro del Festival con una cena a buffet in compagnia degli gli Alma Swing con il loro repertorio hot jazz e american swing. La band, composta da Lino Brotto (chitarra principale), Mattia Martorano (violino), Andrea Boschetti (chitarra ritmica) e Beppe Pilotto (contrabbasso) è attiva da oltre dieci anni ed è oggi un vero riferimento dell’hot jazz di tradizione europea. Il concetto di incontro, per Alma Swing, sta esattamente nel melting pot di stili musicali diversi: mescolano lo swing parigino-americano degli anni Trenta con l’atteggiamento della musica che nasce dal folklore, in particolare quello manouche. Silhouette rétro e tradizionale organico acustico sono caratteristiche dell’ensemble che interpreta con personalità una musica che tra i mentori ha il grande Django Reinhardt e tutta l’esperienza artistica che ne è seguita. Oggi Alma Swing conta su una lunga lista di illustri collaborazioni, un’importante attività discografica e continue partecipazioni a festival e rassegne in tutta Italia ed Europa. Il costo di cena e concerto è di 15 euro ed è consigliata la prenotazione al numero +39 327 4610693 e alla mail info@jazzareametropolitana.com.

Tommaso Troncon Berlin Quartet

Venerdì 15 dalle 21 a in piazza San Pio X di Casier sarà il turno del Tommaso Troncon Berlin Quartet – a ingresso libero – (Tommaso Troncon , sax tenore e soprano; Giulio Scaramella, pianoforte; Louis Navarro, contrabbasso; Mario Würzebesser , batteria). Tommaso Troncon viene da una lunga esperienza di studio in California e nella capitale tedesca: in questo progetto l’incontro avviene nel nome di Berlino, dove Tommaso riunisce i giovani Scaramella e Navarro e il berlinese Mario Würzebesser, docente e ideatore del progetto Berlin Drum Company.
Mosso da esigenze artistiche di spiritualità e circondato da compagni di cammino particolarmente sensibili, Troncon conduce la sua ricerca sonora verso risultati intensi, di una musica ricercata e avventurosa. Con il quartetto – con il quale condivide gli incontri di studio e di prove in terra tedesca – propone un repertorio di brani originali e un paio di sofisticati ri-arrangiamenti di pezzi che spaziano dal jazz tradizionale al più progressivo jazz contemporaneo.

Max Trabucco Trio

Sabato 16 giugno il Festival si sposta a Silea, nel Giardino della Biblioteca dei Liberi Pensatori (o, in caso di pioggia, al Centro Culturale C. Tamai). Alle ore 21 (ingresso libero) ancora un giovane artista è protagonista: il batterista e compositore trevigiano Max Trabucco presenta il nuovo cd Love Songs. A comporre il suo trio sono Giulio Scaramella (pianoforte) e Mattia Magatelli (contrabasso). Dopo l’esordio discografico da leader nel 2016 con il progetto Racconti di una notte (Abeat Records) il batterista e compositore trevigiano Max Trabucco presenta Love Songs, il nuovo lavoro discografico, pubblicato lo scorso 30 aprile e registrato da Artesuono di Stefano Amerio.
Nel disco di Max è l’amore a simboleggiare l’incontro, inanellando una serie di affreschi sonori che ripercorrono in modo singolare alcuni passi della letteratura musicale.
Love Songs è un omaggio all’immaginario dell’amore. Da Traumerei di Schumann a Nature Boy di Nat King Cole, passando per il più diversificato repertorio afroamericano e diversi brani originali, il leader del quartetto arrangia e compone, dipingendo il sentimento ispiratore per eccellenza con un linguaggio personale e innovativo, per un lavoro che trasuda freschezza, spontaneità e sincero entusiasmo.

Sile Jazz è organizzato da nusica.org nell’ambito di Jazz Area Metropolitana
info : www.silejazz.com

Carlo Del Zotti TTL Founder & CEO. Appassionato di informatica, esperto in Digital PR, mi occupo dal 1990 di Comunicazione legata alle vendite.Contatta la redazione per richieste e rettifiche in Contact us.
TimeToLose non può essere ritenuta responsabile delle eventuali modifiche al programma degli eventi pubblicati in Agenda.

You must be logged in to post a comment Login