La Leggenda di Natale 2019 a Treviso il programma 2019-11-25
Time To Lose

Natale

La Leggenda di Natale 2019 a Treviso il programma

La Leggenda di Natale 2019 a Treviso. Il programma degli spettacoli di Natale.
sabato 21 e domenica 22 dicembre 2019 dalle ore 17:00 in Piazza dei Signori.

Torna il grande evento di Natale dedicato ai bambini ed alle famiglie ideato da Gruppo Alcuni per le manifestazioni Natale a Treviso 2019 dell’Amministrazione Comunale di Treviso. Protagonisti della  Leggenda di Natale saranno gli attori de Gli Alcuni e i personaggi delle serie cartoon Mini Cuccioli e Leo da Vinci. L’evento è gratuito. Per partecipare è sufficiente presentarsi in Piazza dei Signori prima dello spettacolo sabato 21 e domenica 22 dicembre.

La Leggenda di Natale 2019

Torna nella città di Treviso lo spettacolo itinerante per bambini e famiglie La Leggenda di Natale.  Una nuova proposta del progetto TVlovesME, per lo sviluppo di una città e un territorio a misura di bambino. Sabato 21 e domenica 22 dicembre, con partenza da Piazza dei Signori alle 17, avrà luogo il grande spettacolo itinerante che porterà i più piccini a vivere una fantastica avventura in notturna attraverso le principali piazze e vie del centro città, alla ricerca degli ingredienti per il controincantesimo che dovrà fermare un terzetto di perfide streghe che vuole fermare il Natale, facendo sparire – pensate un po’! – la slitta di Babbo Natale.

Sergio Manfio firma la regia dello spettacolo, che prevede anche tanta musica, proiezioni su grande schermo, indovinelli e danze da ripetere insieme agli attori e alle grandi mascotte che aspetteranno i bambini sui palchi posizionati in vari punti della città.

il programma dello
spettacolo di Natale

Dal palco di Piazza di Signori prenderà il via la magica avventura della La Leggenda Di Natale.Un suggestivo spettacolo itinerante che porterà grandi e piccini ad attraversare le piazze principali della città, in compagnia de Gli Alcuni e delle grandi mascotte del cartoon, accompagnati da tanta musica, proiezioni su grande schermo, indovinelli e danze da ripetere tutti insieme.

Come si svolge lo spettacolo itinerante

  • Lo spettacolo prende il via in Piazza dei Signori, dove i Mini Cuccioli insieme a Capi e Assistente stanno preparando l’atterraggio di Babbo Natale. I sei piccoli amici hanno fatto però i conti senza l’oste, ovvero Maga Cornacchia, una vecchia – e perfida – conoscenza dei bambini. La Maga spiega al pubblico che Babbo Natale non potrà arrivare, dato che lei gli ha nascosto la slitta grazie a un incantesimo, e non potrà consegnare i suoi doni. Sarà molto complicato, forse impossibile ritrovare la slitta, perché quest’anno Maga Cornacchia ha deciso di farsi aiutare dalla Strega Biscottona e dalla Strega Rupìa. Il Capi e l’Assistente decidono di aiutare i Mini Cuccioli insieme ai bambini: suddivisi in due gruppi, si parte alla ricerca dei tre ingredienti per il controincantesimo!
  • In Piazza dell’Università troviamo Polpetta e Caramella che raccontano ai bambini una bella storia, facendosi aiutare da una canzone in rima e da un librone degli incantesimi. Grazie a questo, riusciranno a trasformare la Strega Biscottona in una bambolina, che quindi cederà loro il primo pezzo del controincantesimo.
    La seconda tappa dello spettacolo ci porta in Piazza Rinaldi: qui ci aspettano Corolla e Valeriana, una coppia scoppiettante di Fate – l’una saccente, l’altra comicamente pasticciona – che riusciranno a indovinare l’ordine con cui vanno aperte tre misteriose sfere magiche. A questo punto Maga Cornacchia sarà costretta a consegnare ai bambini il secondo ingrediente del controincantesimo.
  • La terza tappa prima del gran finale ci porta alla Loggia dei Cavalieri, dove troveremo l’ultimo elemento del malefico terzetto: la Strega Rupìa, la quale vuole trasformare in un Centro Commerciale il castello della Bella addormentata. La magia delle fiabe, però, non si tocca, e i bambini aiuteranno gli attori sul palco a bloccare i suoi piani, trovando nello stesso tempo l’ultimo ingrediente necessario al controincantesimo.
  • Una volta raccolti tutti gli ingredienti, grandi e piccini possono tornare in Piazza dei Signori, dove li attendono i Mini Cuccioli, il Capi, l’Assistente e tutti gli altri attori de Gli Alcuni. La slitta di Babbo Natale riappare… e si può dare il via ai festeggiamenti in attesa del Natale!

La Leggenda di Natale
Piazza dei Signori – Treviso
info : www.laleggendadinatale.it

You must be logged in to post a comment Login