Treviso sarà tappa del 102^ Giro d’Italia 2019 prima delle Dolomiti? 2018-10-04
Time To Lose

Giro d'Italia

Treviso sarà tappa del 102^ Giro d’Italia 2019 prima delle Dolomiti?

Giro d’Italia 2019.

 102° Giro d’Italia.

Treviso e il Giro d’Italia .

E’ ufficiale su www.giroditalia.it che sarà la città di Bologna a dare il via sabato 11 maggio 2019 alla 102a edizione della Corsa Rosa.
Un pronti via altamente selettivo grazie ad una cronometro individuale di 8,2 km, che, dal centro della città emiliana porterà gli atleti nel finale di tappa a scalare la irta salita al Santuario della Madonna di San Luca.

L’indomani, domenica 12, la ripartenza è prevista sempre da Bologna per dirigersi poi, pare, verso sud, probabilmente Vinci dove onorare la memoria di Leonardo in occasione dei 500 anni dalla morte del grande inventore ed artista.
Dopo tre settimane di gara sembra ormai ufficiale anche la grande chiusura in quel di Verona con una gara a cronometro, sempre individuale.

Treviso il Giro e le Dolomiti.

Tra le frazioni Dolomitiche che potrebbero anticipare il finale scaligero della 102^ edizione, in attesa di conferma ufficiale, ci potrebbe essere secondo le anticipazioni tratte da www.oasport.it la Treviso-San Martino di Castrozza, che metterebbe in percorso la Strada dei Cento Giorni (Passo San Boldo) e la Feltre-Croce d’Aune con Cima Campo, Passo Menghen, Passo Rolle e con un tratto sterrato in dirittura del finale.

In attesa delle doverose conferme, dal canto nostro ci auguriamo davvero che Treviso ed il territorio della Marca Trevigiana tornino ad essere protagoniste del Giro Rosa.

Per la sicurezza degli atleti vi ricordiamo che in occasione degli eventi ciclistici e sportivi è vietato:

• scavalcare le transenne o spostarle dalla loro sede
• sporgersi e sporgere oggetti, cellulari o altro oltre le transenne
• affiancare gli atleti in corsa
• gettare oggetti sulla zona di corsa
• toccare o spingere gli atleti
• ostacolare in qualunque modo gli atleti in corsa

E’ sempre raccomandata la massima attenzione durante gli orari e lungo il percorso segnalati, il massimo rispetto nei confronti degli atleti oltre ad offrire la vostra disponibilità verso gli organizzatori e volontari impegnati durante una giornata di sport e spettacolo.

info : www.gazzetta.it

You must be logged in to post a comment Login