Vinitaly 2009 – la Bonaventura Maschio presenta la “903 Riserva d’Autore” e premia i migliori Sommeliers 2009-03-28
Time To Lose

News

Vinitaly 2009 – la Bonaventura Maschio presenta la “903 Riserva d’Autore” e premia i migliori Sommeliers

903, la tradizionale grappa che la Bonaventura Maschio di Gaiarine ha dedicato al fondatore, presenta la sua Riserva d’Autore.
Viene ufficialmente presentata al Vinitaly di Verona edizione 2009 una speciale Grappa Novecentotre Riserva d’Autore che saprà soddisfare le aspettative di coloro che amano i distillati fatti come un tempo… resi morbidi e sensuali dal lungo invecchiamento in barrique.

Davvero non si poteva trovare modo migliore per festeggiare i 10 anni di vita di una famiglia di grappe che tanti consensi ha trovato presso il pubblico di estimatori.

Molto strutturata, inconfondibile nelle sue peculiari caratteristiche, Novecentotre Riserva d’Autore ha colore ambrato, aroma intenso e gusto morbido e pieno, con note di ciliegia matura miste a sensazioni tostate di caffè.

Una confezione elegante, un originale cofanetto in pelle dalle forme rigorose, completano l’immagine di alta gamma per questa proposta e la rendono ricercata anche nel settore della regalistica di prestigio.

Inoltre, durnte il prossimo Vinitaly ci sarà la premiazione dei primi classificati tra i diplomati al Master di aggiornamento sui distillati promosso dalla Bonaventura Maschio in collaborazione con AIS Veneto.

Una giornata da ricordare il prossimo 6 aprile per i due Sommeliers, Patrizia Fizzotti, della Delegazione di Verona e Mauro  Fantuzzi della delegazione di Treviso che riceveranno dalla Bonaventura Maschio il premio come primi classificati al Master di aggiornamento sui distillati promosso dall’azienda in collaborazione con AIS Veneto.

Un bel risultato, conseguito dopo un corso svoltosi presso l’Azienda di Gaiarine, produttrice della celebre Prime Uve, acquavite d’uva, nei mesi di Ottobre e di Marzo scorsi.

L’appuntamento si ripete da alcuni anni, con grande successo. Una cinquantina i partecipanti, provenienti da tutta la regione, impegnati sul tema “Distillati italiani e internazionali: classificazione – produzione – analisi sensoriale” sotto la guida di alcuni fra i più riconosciuti esperti italiani del settore.

Una iniziativa fortemente voluta dall’AIS, in particolare da Dino Marchi, presidente AIS Veneto, allo scopo di offrire ai giovani sommelier un’occasione davvero unica per approfondire una importante tematica legata a specifici argomenti che caratterizzano la loro professionalità.

Felicitazioni ai vincitori e un particolare ringraziamento a tutti coloro che hanno reso possibile questo evento che avverrà, lo ricordiamo, lunedì 6 aprile 2009 alle ore 10.30 presso lo stand Bonaventura Maschio.
(Pad. 6 – stand C4) al Vinitaly di Verona.


You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply