A’Soul Sound 2010 – Asolo: Quarta edizione 2010-09-07
Time To Lose

Presentazioni

A’Soul Sound 2010 – Asolo: Quarta edizione

A’Soul Sound –  quarta edizione. Promotore Associazione culturale DAI&VAI con il patrocinio del comune di Asolo. Sabato 18 settembre 2010 dalle ore 18.00.  Asolo, Centro Storico. L’associazione culturale “Dai&Vai”, in collaborazione e con il patrocinio del comune di Asolo, organizza, nel magnifico centro storico della città di Asolo, un evento soul-funky giunto quest’anno alla quarta edizione, l’A’Soul Sound.
La formula prevede una serie di esibizioni live e vede la presenza di un palco principale in piazza Brugnoli (sullo splendido sfondo di villa Pasini) ed uno secondario, detto “salotto funky”, dove si esibiscono le band emergenti locali. Il tutto accompagnato da due postazioni dj.
La scaletta quest’anno prevede sorprese, con un livello musicale decisamente elevato. Saranno infatti ospiti dell’A’Soul :
Steffani Jazz Ensemble – una formazione composta da allievi del conservatorio di Castelfranco Veneto che suoneranno a tema jazz and funky;
Onde Beat – una delle realtà trevigiane, simbolo della musica beat anni 60, un cult in voga tra giovani e meno giovani;
Perugia funking band – una delle migliori se non la migliore marching band italiana. Funk, jazz, disco music, rhythm ‘n’ blues..Il tutto composto da 15 elementi.
A’Soul Sound è un festival di musica ma non solo. Il contesto della preziosa piazza cittadina viene arricchito grazie alla partecipazione di dieci tra bar e locali del territorio asolano e vede la loro partecipazione attiva in un clima di festa ma soprattutto di socializzazione.
Inoltre, parallelamente all’evento, viene dato ampio respiro alla cultura e a diverse forme d’arte, con l’esposizione di mostre fotografiche, esposizioni d’arte contemporanea, videoproiezioni sui palazzi curate dall’AsoloArtFilmFestival, mostre del vinile e giochi coreografici.
Il ricavato ottenuto dall’associazione verrà devoluto a beneficio di fondazioni per l’aiuto di bambini ammalati, come già fatto nelle precedenti tre edizioni.
L’ingresso è gratuito ed è prevista una rete di collegamento di bus navetta tra il centro ed i  principali parcheggi dislocati al di fuori. All’interno saranno in funzione degli stand gastronomici.
Insomma, due giorni di grande impatto che sono ormai diventati un appuntamento fisso per tutti gli amanti della buona musica, di Asolo e della voglia di vivere la piazza grazie  ad un evento ormai simbolo del fine estate veneto.
Per informazioni e foto    www.daievai.it daievaifun@gmail.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply