Fasol Menin Plays; Viaggio nel mondo delle percussioni 2010-10-13
Time To Lose

Programmazioni Artistiche

Fasol Menin Plays; Viaggio nel mondo delle percussioni

Sabato 16 Ottobre 2010 ore 21.00. Duo Differenziato in concerto con “Viaggio nel mondo delle percussioni”. Continua la rassegna Fasol Menin Plays con il concerto del “Duo Differenziato” dedicato ai primi strumenti musicali che l’uomo abbia imparato a suonare: Le percussioni. La popolarità acquisita dalla percussione anche presso il grande pubblico della musica sembra oggi dettata da un generale bisogno di ritrovare delle materiche radici espressivo-culturali in un mondo oramai dominato dalla tecnologia anche nell’ambito sonoro. Ma alle spalle di questo rinato amore per gli oggetti più semplici dell’espressività umana ci sono secoli di cultura eurocentrica che ha limitato e tutt’al più tollerato in un impiego di secondo piano l’universo percussivo.

Fu dote solo di compositori illuminati, capire negli ultimi secoli di storia della musica, la vitale importanza di questi strumenti nel tessuto orchestrale. Intanto da millenni, ignorata dall’ Europa “colta” la maggior parte dell’espressione musicale sul nostro pianeta faceva di tamburi, gong e altri oggetti la propria voce erigendo capolavori artistici. Solo con la colonizzazione europea prima e quindi con il Jazz, la percussione nelle sue forme più semplici appare al pubblico del vecchio continente che ormai ebbro di stratificazioni armoniche e saturo di itinerari melodici la saluta con interesse, ma anche purtroppo, con malcelata diffidenza che ancor oggi a tratti si manifesta.

Si può comunque affermare che i nostri anni sono quelli che segnano l’impiego della percussione in tutti i generi musicali con pari dignità delle altre famiglie strumentali e delle altre espressioni culturali e artistiche.

La principale scelta artistica che orienta il percorso del gruppo è la volontà di utilizzare il proprio parco strumenti (per vocazione il più ricco di tutte le famiglie strumentali) senza porre barriere di genere; cercando anzi gli incontri più vari ed inusuali.

Duo Differenziato

Il Duo differenziato è composto da Fabio dalla Vedova e Gianni Brazzolotto e segue un percorso che prende origine dalla musica contemporanea di derivazione classica ma che incontra molti altri linguaggi tra cui a musica popolare antica, il Jazz, il Pop. Il Duo propone la rivisitazione delle maggiori tradizioni percussive in chiave moderna usando, accanto a strumenti convenzionali, altri autocostruiti e derivati da oggetti provenienti dal mondo del riciclo. I vari materiali insoliti come plastica, vetro, ceramica, latta vengono così accostati ai membranofoni della tradizione africana e araba con particolare attenzione ai colori e alle sfumature. Gli spunti musicali dei repertori trattati sono frutto di oltre 30 anni di esperienze musicali fatte in ogni ambito. Il riuso creativo di tutto ciò che ogni giorno viene rifiutato vuole anche essere un contributo alla diffusione della cultura della sostenibilità e la tutela dell’ambiente.

Fabio Dalla Vedova

Diplomato in Percussioni al Conservatorio di Venezia, si è perfezionato con solisti di fama internazionale. Svolge da 25 anni l’attività di professore d’orchestra in enti lirici ed orchestre sinfoniche (La fenice, Arena di Verona, Verdi di Trieste ecc.). Parallelamente al repertorio classico, spazia anche in altri generi come Jazz, latino-americano, rock etc. Ha fatto parte di numerosi ensemble di percussioni. E’ docente di percussioni presso la scuola media statale di Montebelluna.

Gianni Brazzolotto

Batterista e percussionista veneziano. Si è specializzato all’estero nel repertorio brasiliano ed etnico. Ha all’attivo numerose collaborazioni con gruppi jazz e salsa e il gruppo Percussioni Ricerca. Collabora con enti per la realizzazione di spettacoli di teatro contemporaneo. E’ l’ideatore di Etabeta progetto educativo per le scuole atto a sensibilizzare i giovani verso il riciclaggio attraverso le sue opportunità creative.

Prenotazioni

Abbiamo una limitata disponibilità di posti, vi preghiamo quindi di inviarci una Mail di prenotazione a myprosecco@fasolmenin.com, specificando il nome, il cognome ed il numero di cellulare, Vi risponderemo con una nostra eMail di conferma. In alternativa alla Mail potete chiamarci allo 0423.974262.

Cantina Fasol Menin

Via Fasol e Menin, 22

31049 Valdobbiadene – TV

myprosecco@fasolmenin.com

www.fasolmenin.com

I concerti si terranno nella nostra sala degustazione.

*Il programma potrà subire variazioni

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply