Martedì al Cinema con 3 Euro a Treviso e provincia 2018 2018-03-19
Time To Lose

Rassegna

Martedì al Cinema con 3 Euro a Treviso e provincia 2018

Martedì al Cinema con 3 Euro a Treviso e provincia 2018

rassegna di Cinema di Qualità.

terzo appuntamento della rassegna – martedì 19 marzo.

Per tutti i martedì del mese di marzo e maggio i cittadini avranno l’opportunità, recandosi nelle sale cinematografiche Fice di Treviso e provincia aderenti all’iniziativa, di fruire di opere d’autore, spesso alternative ai grandi circuiti commerciali, al costo ridotto di soli tre euro.

In città il Multisala Corso offre l’opportunità di vedere, alle 17.30, 20.00 e 22.00, Maria Maddalena (Drammatico – Gran Bretagna, 2018, 120’) di Garth Davis, un ritratto autentico e umano di una delle più enigmatiche e incomprese figure spirituali della storia. Il film biblico racconta la storia di Maria, una giovane donna in cerca di una nuova vita. Forzata dalla società gerarchica del suo tempo, Maria sfida la sua famiglia per unirsi ad un nuovo movimento sociale guidato dal carismatico Gesù di Nazareth. Trova presto un posto per sé nel movimento e nel cuore di un viaggio che la porterà a Gerusalemme.

Cinema italiano al Multisala Edera dove, alle 17.40, 20.00 e 22.15, inizia la proiezione di Ella & John – The Leisure Seeker (Drammatico, Italia, Francia, 2017, 112’) di Paolo Virzì. The Leisure Seeker è il soprannome del vecchio camper con cui Ella e John Spencer andavano in vacanza coi figli negli anni Settanta. Una mattina d’estate, per sfuggire ad un destino di cure mediche che li separerebbe per sempre, la coppia sorprende i figli ormai adulti e invadenti e sale a bordo di quel veicolo anacronistico per scaraventarsi avventurosamente giù per la Old Route 1, destinazione Key West.

L’opera di questa settimana al Cinema Cristallo di Oderzo è, alle 20.00 e alle 22.00, The Big Sick (Commedia, USA, 2017, 119’) di Michael Showalter. Basato sulla vera storia degli sceneggiatori del film e coppia nella vita, il film racconta tutto ciò che l’aspirante comico pakistano Kumail e la sua fidanzata americana Emily hanno dovuto affrontare per superare i pregiudizi delle rispettive famiglie e 1.400 anni di antiche tradizioni. Una commedia romantica, divertente e commovente, ricca di idee e battute sulla diversità culturale, i matrimoni combinati e le relazioni/reazioni delle rispettive famiglie.

Doppia proiezione al Multisala Italia di Montebelluna che propone, alle 15.30 e 19.00, Paradise (Drammatico – Russia, Germania, 2016, 130’) di Andrey Konchalovskiy. Un film che è un monito: storie di vita quotidiana durante la Seconda guerra mondiale per ricordare che questo è stato. L’opera è un lungometraggio sui destini incrociati di tre personaggi nel tempo triste di una guerra senza precedenti: Olga, un’aristocratica russa emigrata e ora parte della Resistenza francese; Jules, un collaborazionista francese; Helmut, un ufficiale di alto rango delle SS. In alternativa, alle 15.40, 19.15 e 21.30, si può optare per Morto Stalin, se ne fa un altro (Commedia, Gran Bretagna, Belgio, 2017, 106’) di Armando Iannucci, travolgente satira sul potere e il totalitarismo. Nella notte del 2 marzo 1953, un uomo sta morendo. Non si tratta di un uomo qualunque: è un tiranno, un macellaio, un dittatore. È Joseph Stalin, Segretario Generale dell’Unione Sovietica. È lì che soffre, si contorce, sta per tirare le cuoia… e se ti giochi bene le tue carte, il suo successore potresti essere tu!

Chiude la carrellata delle sale cinematografiche il Multisala Georges Melies di Conegliano con, alle 18.00, 20.20 e 22.30, Lady Bird (Commedia, USA, 2017, 93’) di Greta Gerwig. Christine Lady Bird McPherson è selvaggia, profondamente supponente e determinata esattamente come sua madre, un’infermiera che lavora instancabilmente per mantenere a galla la sua famiglia dopo che il padre di Lady Bird perde il lavoro. Ambientato a Sacramento, California nel 2002, in un panorama economico americano che cambia rapidamente, il film è uno sguardo commovente sulle relazioni che ci formano, le credenze che ci definiscono e l’ineguagliabile bellezza di un luogo chiamato casa.

Il costo del biglietto è di 3 euro.
Nel caso di Multisala verificare preventivamente quali proiezioni sono a 3 euro.
La prenotazione dei posti è facoltà riservata alla gestione della sala.

info : Fice Tre Venezie www.spettacoloveneto.it

You must be logged in to post a comment Login