Storie di Uomini e di Vini – Villa Correr Pisani: Montebelluna 2011-03-22
Time To Lose

Rassegna

Storie di Uomini e di Vini – Villa Correr Pisani: Montebelluna

Venerdì 1 Aprile 2011 ore 21.00 – Teatro Binotto, Villa Correr Pisani, Montebelluna. Storie Di Uomini E Di Vini Spettacolo con degustazione di vino di e con Pino Petruzzelli. Lo spettacolo nasce da un viaggio durato un anno di Pino Petruzzelli che, con curiosità e passione, ha attraversato l’Italia dei vini, dal quale sono nati un libro e lo spettacolo teatrale. “Da piccoli di solito ti dicono che sei nato sotto un cavolo, mia madre invece mi partorì in vigna durante la vendemmia. La prima cosa che vidi venendo alla luce fu un grappolo d’uva. Gli studiosi lo chiamano imprinting, io invece lo chiamo destino…”

 

Storie di Uomini e di Vini racconta la storia d’Italia, dalla guerra ad oggi, vista attraverso gli occhi di una famiglia che vive, lavorando la terra, coltivando la vite e producendo vino, in un paesino collocato tra i monti e il mare. Lo spunto per mettere in scena questa saga familiare, che ripercorre nascite, matrimoni e morti, è dato da un prestigioso premio vinto dall’azienda di famiglia che il capofamiglia Dionigi è in procinto di ritirare. Nella sua mente affiorano i ricordi di una vita legati alla vigna e ai vini, come da una bottiglia di spumante stappata per un compleanno. Ecco il ricordo delle serate in cantina con Soldati, Veronelli e Picasso, il ricordo del sindaco “comunista” che s’era messo in testa di dipingere il campanile della chiesa di “rosso bolscevico”, il ricordo dell’abbandono delle campagne per il lavoro in fabbrica, il ricordo dello Stato italiano sempre attento a favorire le grandi industrie del nord nel tentativo di costruire un mondo in cui gli uomini dovessero sottostare alle stesse leggi delle merci, il ricordo della “buca” scavata dal nonno tra i filari per nascondere il figlio partigiano, fino al ricordo dei sacrifici e degli sforzi fatti per produrre un vino che contenga l’energia e la cultura della terra che l’ha prodotto.
E così
, si và, attore e spettatori, a “camminare” la terra del vino.
Pino Petruzzelli è Dionigi, un personaggio senza tempo che negli attimi che lo separano dall’ambito premio, “cammina” i ricordi di una vita alla ricerca di quel tassello che gli permetta di  annullare lo scollamento che lo assilla tra vita e morte. “La morte è una parte della vita” gli ricorderà Niccolò Moscerino, l’ubriaco del paese, “tu prendi l’uva, la tagli, la metti in un tino, la pesti, la schiacci, la rischiacci e alla fine tutto questo schiacciamento attacca a bollire. E quella che ti, ti te credevi morte, a te diventa vin”.
All’inizio di ogni serata, Pino Petruzzelli accoglierà gli spettatori invitandoli ad una degustazione di vini della zona dei Comuni che lo ospitano perché lo spettacolo va visto col sapore del vino in bocca. Col ritmo di una serata tra amici, tra un bicchiere di vino e l’altro, lo spettacolo diverte, emoziona e coinvolge. Protagonista delle storie Di Uomini e Di Vini è il “grande attore Pino Petruzzelli” come lo ha definito il TG5

 

Biglietti: i posti sono numerati e prenotabili

Interi €10,00 Ridotti €8,00 (over 65, studenti universitari, soci sostenitori BCM, soci SPAZIOROSABERGAMO)

Studenti scuole superiori di Montebelluna €5,00

Info e Prevendita:

– Bottega ALTROMERCATO di Pace e Sviluppo Via dei Martiri, 2 – Montebelluna dal martedí al sabato, orari 9.00/12.30 e 15.30/19.30

SPAZIOROSABERGAMO Tel.333.8075091 spaziorosabergamo@gmail.com

Questo è l’ultimo appuntamento di Teatrodimonte 2011.

Vi aspettiamo numerosi per salutarci, come sempre, dopo lo spettacolo

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply