VICENZA – DISTILLERIE APERTE: 7 Giorni per la Grappa 2008-09-26
Time To Lose

degustazioni

VICENZA – DISTILLERIE APERTE: 7 Giorni per la Grappa

VICENZA – ‘DISTILLERIE APERTE’: AD OTTOBRE 7 GIORNI PER LA GRAPPA
Nel mese di ottobre 2008 torna Distillerie Aperte®: una settimana intera dedicata alla grappa, prodotto d’eccellenza del territorio di Vicenza.  Si avvicina quindi il nuovo appuntamento con Distillerie Aperte®: dal 5 al 12 ottobre Vicenza Qualità, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Vicenza, in collaborazione con l’Associazione Artigiani della Provincia di Vicenza e l’Amministrazione Provinciale, ripropone un’intera settimana dedicata a grappe e liquori per promuovere la conoscenza di un prodotto legato alla cultura locale e che da sempre rappresenta una delle eccellenze del “Made in Vicenza”.

Proprio nel periodo dell’anno che vede i produttori impegnati nella distillazione dell’acquavite, il pubblico avrà l’opportunità di assistere a tutte le fasi della lavorazione delle vinacce, vedere alambicchi e caldaiette fumanti, capire come nasce la grappa e, naturalmente, assaggiarne le varie tipologie: giovani, invecchiate o di monovitigno, distillati d’uva e di frutta provenienti anche da coltivazioni biologiche. Tutto sotto la guida attenta e competente dei Mastri distillatori di alcune delle più importanti aziende beriche.

In particolare, anche quest’anno saranno sei le distillerie che terranno aperti i propri impianti per visite guidate e degustazioni: Distillerie Dal Toso Rino e figlio di Ponte di Barbarano, Distilleria F.lli Brunello di Montegalda, Distilleria Li.dia di Villaga, Poli Distillerie di Schiavon, Distilleria Schiavo di Costabissara e Distilleria Cavazza di Alonte. L’accesso ai luoghi di produzione sarà consentito dalle ore 10 alle 18 delle domeniche e in orario pomeridiano durante il resto della settimana, previa prenotazione da effettuare direttamente presso le distillerie.

Torna anche “Ronda della Grappa”: basterà riempire l’apposito coupon con i timbri di tutte e sei le distillerie per ricevere in omaggio i prodotti enogastronomici tipici vicentini, offerti per l’occasione dal Consorzio “Sapori del Palladio”, marchio collettivo che si propone come punto di riferimento per la certificazione di una vasta gamma di prodotti agroalimentari, espressione di un unico grande paniere berico. Riproposta quest’anno, inoltre, l’iniziativa “Metti la Grappa nel Menù” che, grazie alla fantasia e all’abilità degli chef del circuito Food & Beverage, promosso da Vicenza Qualità in collaborazione con FIPE-Confcommercio, permetterà di gustare quotidianamente presso i ristoranti aderenti piatti che prevedono l’utilizzo o l’abbinamento con la grappa vicentina. In questo modo, la scoperta delle distillerie locali potrà trasformarsi in un vero e proprio tour enogastronomico tra le specialità e le tipicità del Vicentino, deliziando anche i palati più esigenti.

Un locale aderente che vi segnaliamo – El Brigante, manco a dirlo…
Trattoria “Pragolin”, situata lungo la SS. Cadorna che conduce al Monte Grappa

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply