Il Rugby. Storia e attualità. Incontro in Fondazione Benetton 2019-11-15
Time To Lose

Rugby

Il Rugby. Storia e attualità. Incontro in Fondazione Benetton

Il Rugby. Storia e attualità. Se ne parla in un convegno in Fondazione Benetton a Treviso.
sabato 23 novembre 2019

L’Italia, insieme a Francia e Giappone, rappresenta un’eccezione nel mondo del rugby perché, nonostante la comune tendenza degli sport moderni a globalizzarsi, la diffusione geografica di questa disciplina sportiva resta oggi strettamente legata a quello che fu l’impero britannico.

Rugby
Storia e attualità a Treviso

Tra le regioni italiane, il Veneto è senz’altro la terra dove questo sport ha radici più forti, ramificate in una fitta rete di club, piccoli, medi e grandi. Come mai in Italia, e nel Veneto in particolare, l’ecosistema rugby ha trovato un ambiente così fertile?

Convegno in Fondazione
Benetton a Treviso

Di questo e di molto altro si parlerà sabato 23 novembre nell’auditorium degli spazi Bomben di Treviso, città in cui il rugby vanta una lunghissima e gloriosa tradizione, legata soprattutto alla squadra del Benetton Rugby. La Fondazione Benetton Studi Ricerche, nell’ambito delle sue attività di studio e ricerca sulla storia del gioco dedica un’intera giornata alla Storia e attualità del rugby nel contesto veneto e internazionale, attraverso due momenti pubblici.

il programma

sabato 23 novembre ore 9.30–13
Convegno
Apertura dei lavori a cura di Marco Tamaro, direttore della Fondazione;

  • Gherardo Ortalli, Istituto Veneto di Lettere Scienze e Arti, Venezia-Fondazione Benetton: Giochi di battaglia e processo di civilizzazione;
  • Nicola Sbetti, Università di Bologna: Il rugby nel quadro internazionale: tra sport e politica;
  • Umberto Curi, Università di Padova: Tra forza e violenza: il rugby;
  • Luciano Ravagnani, giornalista e storico del rugby, e Gianluca Barca, direttore della rivista «Allrugby»: Evoluzione del rugby veneto, italiano e globale;
  • Andrea Rinaldo, École Polytechnique Fédérale Lausanne: Illusioni cognitive, pensiero veloce e teoria economica nell’ecologia del rugby.
  • Discussione pubblica e conclusioni, con la consegna agli studiosi Andrea Baldan e Naomi Lebens del Premio Gaetano Cozzi per saggi di storia del gioco 2019, assegnato dalla Fondazione, dalla commissione formata dal comitato scientifico della rivista «Ludica. Annali di storia e civiltà del gioco».

sabato 23 novembre ore 17:00
Incontro pubblico
Dopopartita e apertura del pomeriggio a cura di Andrea Rinaldo.
partecipano:

  • Luciano Benetton;
  • Amerino Zatta, presidente del Benetton Rugby;
  • Carlo Checchinato, ex rugbista, direttore dell’area commerciale della Federazione Italiana Rugby;
  • Fabrizio Gaetaniello, ex rugbista e Board Member di EPCR e Pro14;
  • Marzio Innocenti, ex rugbista, presidente del Comitato Regionale Veneto della Federazione Italiana Rugby;
  • Antonio Pavanello, ex rugbista, direttore sportivo del Benetton Rugby;
  • Giorgio Troncon, ex giocatore e allenatore di rugby.
  • Coordina il giornalista de «La tribuna di Treviso», Andrea Passerini.
  • Conclusioni a cura di Gherardo Ortalli.

Nel corso dell’incontro saranno proiettati brani del documentario di Marco Paolini; Chi ga vinto? Un viaggio nel rugby (regia di Enrico Lando, prodotto da Francesco Bonsembiante e Michela Signori per Jolefilm, in collaborazione con Neonetwork, 2008).

evento, informazioni, date, orari e prezzi dei biglietti.

  • chi: Rugby. Storia e attualità
  • cosa: Convegno
  • dove: Auditorium spazi Bomben – Fondazione Benetton Studi Ricerche
  • quando: sabato 23 novembre 2019
  • orario: tutto il giorno
  • biglietti: entrata libera
  • info web : www.fbsr.it

Auditorium spazi Bomben
Fondazione Benetton Studi Ricerche
via Cornarotta 7, Treviso

You must be logged in to post a comment Login