decantAzioni 2009 presenta; BCK R-Umore Di-Vino 2009-06-30
Time To Lose

Eventi

decantAzioni 2009 presenta; BCK R-Umore Di-Vino

Venerdì 3 luglio; decantAzioni 2009 presenta; BCK R-Umore Di-Vino
ore 21.30 – Cantine Bortolotti via Arcane – Valdobbiadene
Viaggio tra gli aneddoti dei bevitori di tutte le costellazioni.
Piccola saga vinosa di e con Andrea Kaemmerle e la Raskornica Orkestra. ..Gli spettacoli di Guascone Teatro sono fatti di materiale morbido e in movimento, cambiano ogni sera, sospesi tra improvvisazioni e scelte di pezzi inediti, magari rimasti in un cassetto per anni ed anni. L’Associazione nasce nel novembre 1992, dalla voglia di 5 attori di immergere mani e piedi nel mondo dell’ideare, fare, distribuire spettacoli; il tutto condito dal birichino istinto alla provocazione (sebbene poetica), dalla necessità di sentirsi gruppo, squadra, compagnia: i guasconi dei mulini a vento. Guascone come idea capace di avvicinare scorribande zingaresche e sgangherate, idea di isola protetta, di una casa dove riposarsi e coccolare poesia, stupore, incanto. In 16 anni da questi semi è nata una scuola di teatro, due festival per spazi alternativi, cantine, aie, piazze, vicoli, frantoi.

BCK è un viaggio musical teatrale che percorre l’Europa dell’Est dalla Grecia fino alla periferia di Vienna. Lungo il percorso c’è la più alta concentrazione mondiale di bettole, taverne, osterie, Konoba, locande di ogni tipo. Habitat naturali di arlotti, beoni, incredibili ed instancabili fabbricatori di aneddoti sospesi tra leggenda e bugia, luoghi dove è impossibile riconoscere le baggianate dai fatti reali. Da queste atmosfere alcoliche e fumose nasce il personaggio di Jaroslav Hasek , il buon soldato Svejk, protagonista di molti spettacoli di Guascone Teatro. In R-umore di-vino si celebra l’incontro tra Svejk ed il mondo del bere all’italiana. La Rakja o Palinka si fa grappa, la birra si fa vino, il luppolo si fa uva. Incontro letterario che gioca su tutto il rapporto che l’Europa dell’Est ha con il nobile bere di Italia. Cosa di meglio per un inguaribile beone romantico che emigrare ed andar per vendemmie e per cantine alla ricerca di qualche euro e qualche sorso di prezioso succo così adatto per aiutare un po’ il pensiero?

Spettacolo comico, delicato e travolgente al tempo stesso, accompagnato dalla musica di 4 ottimi musicisti balcanici, anche loro sedotti dall’incontro con la musica popolare delle regioni vinose d’Italia.  Uno degli scenari più evocativi di questo rapporto dell’uomo con il vino è proprio Valdobbiadene. Le Cantine Umberto Bortolotti si trovano nel cuore di questa ridente cittadina che ha da sempre offerto lo scenario ai filari di vite e ai riti della sua coltivazione. L’Azienda vitivinicola, riferendosi alla tradizione a cui affianca una tecnica progredita e soprattutto operando una scelta qualitativa, da decenni presenta i suoi spumanti. Con essi ha un rapporto di fiducia e di crescente esigenza e lo stesso rapporto chiede a quanti scelgono i suoi prodotti. La degustazione di alcuni dei suoi migliori prodotti sarà a conclusione di questa serata.

seguirà una degustazione di vini doc Bortolotti e salumi di Becher
Biglietto intero € 10,00

info e prenotazioni:
GRUPPO PANTA REI
via Rosales 10 – 31030 Borso del Grappa TV
tel/fax 0423 930225 mob 328 3857664
info@gruppopantarei.it
www.gruppopantarei.it


You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply