Il programma di “Primavera del Prosecco” ed. 2008 2008-01-18
Time To Lose

Comune di Treviso

Il programma di “Primavera del Prosecco” ed. 2008

“Andar per mostre” del Prosecco DOC tra i colli dell’Altamarca Trevigiana da Valdobbiadene a Conegliano: 15 grandi eventi, tutti da vivere e degustare! La primavera è la stagione “magica” del Prosecco DOC Conegliano Valdobbiadene, quando le colline, dolci e tonificanti, si riempiono dei colori, dei profumi e dei sapori dei vini dell’ultima vendemmia. Le genti di qui hanno scelto proprio la primavera per celebrare, di anno in anno, la “festa del vino”, con le Mostre primaverili, che, da Valdobbiadene a Conegliano, segnano il debutto “ufficiale” al pubblico dei vini dell’ultima vendemmia… frutti preziosi e straordinari di queste terre e della secolare e faticosa sapienza enoica dei vignaioli. È il momento della festa, dell’incontro, di respiro collettivo di un intero territorio di cui le Mostre del Vino costituiscono una nota inconfondibile. Sono oltre 400 le aziende locali, piccole e grandi, che partecipano alle 15 Mostre e oltre 250 mila i visitatori ogni anno. “Andar per Mostre” del Vino è dunque un’allettante ed apprezzata opportunità per conoscere da vicino i vini dell’Altamarca Trevigiana (Prosecco DOC Conegliano Valdobbiadene e Cartizze DOC certo, ma anche il Colli di Conegliano DOC Bianco e Rosso, il Refrontolo Passito, il Torchiato di Fregona e il Verdiso), e per incontrare le inaspettate “ magie” di un territorio che la primavera sa rendere ancor più ricco di charme, richiami ed atmosfere. Da febbraio a giugno lungo il territorio dell’Altamarca di Treviso tra splendidi paesaggi e ridenti colline, in 15 appuntamenti si potrà gustare il principe della produzione vitivinicola della Marca: il Prosecco Doc di Conegliano- Valdobbiadene. “La Primavera del Prosecco è un evento di grande richiamo nella Marca, e in particolare nel territorio dell’Alta Marca Trevigiana, luogo di produzione del Prosecco Doc. Richiama ogni anno migliaia di visitatori che colgono l’occasione per meglio conoscere e visitare il nostro territorio, apprezzandolo in tutte le sue peculiarità. L’anno scorso si sono registrate oltre 400.000 persone. Un progetto cui la Provincia di Treviso ha creduto da subito. Ma è giusto ricordare come un momento conviviale non deve essere rovinato da un uso smodato delle sostanze alcoliche che nulla ha che vedere con il sano turismo enogastronomico.”

more info

gira pagina per Il programma completo in ordine cronologico e per località :

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply