Premio Fuoriclasse 2008 – Virna Lisi torna in città per la proiezione di “Signore e Signori” 2008-11-27
Time To Lose

Antica Torre da Reis

Premio Fuoriclasse 2008 – Virna Lisi torna in città per la proiezione di “Signore e Signori”

Sabato 6 dicembre – Virna Lisi dopo 43 anni torna a far sognare il ragionier Bisigato
Treviso, Piazza dei Signori ore 16.00, incontro con Virna Lisi, protagonista del Film “Signore e Signori”.
Ore 17.00 proiezione della pellicola restaurata al cinema Embassy – ingresso gratutito e su invito –

Ritira gli inviti per la proiezione gratuita – fino ad esaurimento – c/o

Ristorante Da Alfredo Ristorante Toni del Spin Ristorante all’Antica Torre Pizzeria Da Pino

Milena, la cassiera del bar sotto la loggia dei Trecento che fece perdere la testa al ragionier Osvaldo Bisigato, ritorna sul luogo del… delitto…  Milena è l’attrice Virna Lisi , bellezza spontanea e stupenda intreprete del mitico film “Signore e Signori”, opera di Pietro Germi con un cast di attori d’eccezione.
Virna Lisi tornerà a Treviso il 6 dicembre prossimo, 43 anni dopo, per una passerella proprio in quella Piazza dei Signori dove fu protagonista del film e dove Gastone Moschin, l’impiegato di banca frequentatore del bar sognò (come accaduto) di scappare con lei, afflitto dall’insopportabile moglie.
È il terzo episodio del film girato nel 1965 e che ha raccontato, grazie allo scenografo trevigiano Luciano Vincenzoni, tre storie di corna nella cattolicissima e bigotta Treviso , e per la società di allora fu uno scandalo.

Virna Lisi a Treviso verrà per ricevere il premio “Fuoriclasse 2008” ideato da Roberto Castagner, mastro distillatore trevigiano, riconoscimento che nella prima edizione venne assegnato a Venezia al giornalista Vittorio Feltri e lo scorso anno a Padova al ct della nazionale italiana di calcio campione del mondo, Marcello Lippi.
Quest’anno sede dell’assegnazione del premio sarà proprio Treviso , in omaggio a Virna Lisi , con tanto di passerella nel salotto cittadino e la proiezione del film “Signore e Signori” alla multisala Corso e il galà conviviale, curato da El Toulà.

Virna Lisi ritorna quindi da protagonista, da “Fuoriclasse” (e con lei ci dovrebbe essere anche Marcello Lippi) a distanza di tanti anni per un abbraccio di una città che ancora oggi ricorda quel film che ha saputo raccontare la provincia trevigiana senza voler penalizzare nessuno ma raccontando verità che la piazza sapeva.

Michele Miriade

fonte il gazzettino


You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply