Festa della Madonna della Salute – Venezia 2017-11-13
Time To Lose

Venezia

Festa della Madonna della Salute – Venezia

Festa della Madonna della Salute 2018 – Venezia.

Martedì 21 novembre 2018.

La Festa della Salute a Venzia è sicuramente un’occasione dall’impatto meno turistico, e che evoca un sincero sentimento religioso popolare. Anche questa festività, come quella del Redentore, ricorda un’altra terribile pestilenza, quella del biennio 1630-31, e il conseguente voto pronunciato dal Doge per ottenere l’intercessione della Vergine. A tutt’oggi migliaia di cittadini sfilano il 21 novembre davanti all’altare maggiore dell’imponente Chiesa della Salute a perpetuare il secolare vincolo di gratitudine che lega la città alla Vergine Maria.

La Salute al giorno d’oggi – Una magica atmosfera

Chi ha l’opportunità di trovarsi a Venezia durante il giorno della Salute respira un’atmosfera di sincera e sentita partecipazione popolare, di religiosità non bigotta ma legata intensamente alla storia e alle tradizioni della città. La fila ininterrotta di persone che il 21 novembre percorre il ponte votivo su barche e si reca presso la maestosa Chiesa della Salute sta a testimoniare il legame ancora vivo ed intenso esistente tra la città e la Madonna.

Il ponte votivo

Ogni anno, per la festività della Salute, viene costruito un ponte provvisorio su barche che attraversa il Canal Grande e collega la zona di San Moisè e S. Maria del Giglio (sestiere di San Marco) con la basilica del Longhena (Sestiere di Dorsoduro) per consentire il passaggio della processione. Decine e decine di migliaia di persone si recano in pellegrinaggio a rendere omaggio alla Madonna e ad accendere un cero affinché ella interceda per la loro buona salute.

Tra sacro e profano

Ancor oggi la festività della Salute propone una miscela di sentimenti e di motivazioni: accanto al sincero sentimento religioso convive anche l’aspetto più laico e gioioso. Banchi di dolciumi fuori dalla chiesa. La processione di fedeli che accendono una candela alla Madonna scorre infatti accanto a banchi di dolciumi, di palloncini colorati e giocattoli: i due aspetti della festa si fondono perfettamente.

Ss. Messe, ad ogni ora, dalle 6.00 alle 20.00
ore 10.00 S. Messa presieduta dal Patriarca mons. Francesco Moraglia
ore 22.00 Celebrazione della Compieta (preghiera della sera)

info e fonte; http://events.veneziaunica.it




Summary
Review Date
Reviewed Item
Festa religiosa in memoria della terribile pestilenza del biennio 1630-31
Author Rating
51star1star1star1star1star
CdZ - TTL Founder & CEO.                                                                  Contatta la redazione per richieste e rettifiche in Contact us. TimeToLose non può essere ritenuta responsabile delle eventuali modifiche al programma degli eventi pubblicati in Agenda.

You must be logged in to post a comment Login