Venezia Fashion Week 2019 di Primavera il programma 2019-03-22
Time To Lose

Venezia

Venezia Fashion Week 2019 di Primavera il programma

Eventi a Venezia.

Venice Fashion Week 2019 – La settimana della moda di Venezia.
dal 27 al 30 marzo 2019.

Venice Fashion Week : Sfilate, designer emergenti, Made in Italy, moda sostenibile, eventi e cocktail tra palazzi hotel e boutique di Venezia.
La settimana della moda di Venezia porta in città designer e brand nazionali e internazionali, accende i riflettori sulla moda artigianale e sartoriale creata a Venezia e sulla ricca rete di creativi, designer e aziende della città e della regione.

Venice Fashion Week – Spring Edition

35 creative, 16 eventi e 14 locations: la primavera di Venice Fashion Week è dedicata alla Creatività delle Donne.
Una manifestazione sulla cultura della moda che tra mostre, incontri e sfilate conferma che Venezia è come sempre città dello stile e del saper fare, dei talenti e della creatività, dove nascono collaborazioni tra creativi, designer e eccellenze dell’alto artigianato del territorio.

Aspettando Venice Fashion Week
mercoledì 27 marzo
  • ore 18:30
    Ca’ Sagredo Hotel
    Eugenia Rico presenta Il sentiero del diavolo
    Intervengono Valle Ojeda Calvo e Marco Fazzini
    Vincitrice di numerosi premi letterari, descritta da Luis Sepulveda come una delle voci più originali della narrativa spagnola, la scrittrice che ha scelto Venezia per vivere presenta al pubblico il suo ultimo romanzo tradotto in italiano: Il sentiero del diavolo.
    Non è una storia di stregoneria ma un romanzo dedicato a donna leggendaria delle Asturie, Ana dei Lupi, sacerdotessa-strega del XVII secolo e Alonso de Salazar y Frias, inquisitore che che salvò le donne scrivendo. Eugenia Rico intesse un romanzo indimenticabile tra miti, rituali e credenze antiche che, ancora oggi condizionano la nostra società. Brindisi con Opere Serenissima di Villa Sandi.
    Ca’ Sagredo Hotel – Campo Santa Sofia, 4198/99
    Per accreditarsi scrivere a hello@veneziadavivere.com
giovedì 28 marzo
  • ore 16:00
    Caffè Todaro – Opening Venice Fashion Week
    In Piazza San Marco un brindisi in uno dei caffè storici con Opere Serenissima di Villa Sandi, per dare il via alla Venice Fashion Week e celebrare la Creatività delle Donne.
    Al Todaro – Piazza San Marco, San Marco 3
  • ore 16:00 – 21:00
    Spazio A
    Presentazione delle collezioni PE19
    Alberta Ferretti, Moschino, Philosophy di Lorenzo Serafini
    È alla donna contemporanea che si ispira la nuova collezione della Ferretti Evasioni innocenti e contemporanee: una personalità decisa con il linguaggio dell’ingenuità, della delicatezza e del sogno. La donna come spirito libero, sensuale e nomade, romantica e avventuriera dà vita a Philosophy di Lorenzo Serafini, che ci porterà con il pensiero nel deserto caldo dove la donna è l’unica salvezza: un’oasi di assolata sensualità. Unfinished Business è la collezione di Moschino, che allude al carattere di incompiutezza della collezione, un racconto che all’apparenza è un work in progress, simbolo della velocità che investe in maniera disarmante il mondo della moda.
    Spazio A – Calle Larga S. Marco, 296
    Per accreditarsi scrivere a spazioa.venezia@aeffe.com
  • ore 19:30
    Hotel Palazzo Barbarigo
    Cocktail di presentazione delle collezioni Jungle Vibes
    Cresciute nell’arte, le due stiliste riconoscono la natura come fonte di ispirazione. È da questa passione condivisa che nasce Jungle Vibes, un aperitivo che metterà in scena le borse Hygge, interamente fatte a mano e dipinte come opere d’arte, e i magici talismani portafortuna, i gioielli Talys. Brindisi con Opere Serenissima di Villa Sandi.
    Hotel Palazzo Barbarigo sul Canal Grande – Calle Corner, San Polo 2765
    Per accreditarsi scrivere a hello@veneziadavivere.com
    Dress code: black or smart elegant
venerdì 29 marzo
  • ore 10:30
    Ca’ Sagredo Hotel Meeting
    Un tavolo per il Veneto della moda
    La mission di Venice Fashion Week è creare opportunità per i giovani creativi della moda di essere sostenuti nel creare la loro start up restando nel territorio.
    Come supportare il Veneto della moda? I temi dell’incontro sono Moda sostenibile, Alto artigianato, Fashion Made in Veneto.
    Saranno fonte di ispirazione le best practice internazionali di supporto alla creatività, esplorare il potere del marchio e conoscere le istituzioni attive nel Veneto.
    Al tavolo della Sala Della Musica del prezioso Hotel Ca’ Sagredo: Laura Scarpa e Lorenzo Cinotti di Venezia da Vivere, organizzatori di Venice Fashion Week, Lucia Loprieno, avvocato internazionale, Pier Giorgio Silvestrin, portavoce del Tavolo della Moda, Rodolfo Bevilacqua dell’Antica Tessitura Bevilacqua, Federica Rubin per IED Venezia, Marta Perissinotto per Atelier Martina Vidal, e diversi ospiti tra artisti, aziende e istituzioni.
    Brindisi con Opere Serenissima di Villa Sandi.
    Ca’ Sagredo Hotel – Campo Santa Sofia, 4198/99
    Per accreditarsi scrivere a hello@veneziadavivere.com
  • ore 19:00
    Ca’ Sagredo Hotel – Sfilata
    Fabiana Filippi Primavera – Estate 2019
    La collezione Spring Summer 2019 di Fabiana Filippi racconta un nuovo modern luxury sospeso tra evasione estiva e glamour metropolitano. La capsule My Private Life interpreta l’homestyle in una dimensione intima e lontana dalla folla.
    Brindisi con Opere Serenissima di Villa Sandi.
    Ca’ Sagredo Hotel – Campo Santa Sofia, 4198/99
    Per accreditarsi scrivere a store.venezia@fabianafilippi.com
    Dress code: smart elegant
  • ore 21:00
    Hotel Bonvecchiati – Fashion Lounge
    Cocktail e DJ SET
    Dinamismo easy-chic, vita sull’acqua, glamour rilassato e vicinanza con l’arte: è lo stile di vita veneziano. Lo vivremo nella storica Terrazza e nel nuovo Lounge Bar del rinnovato Hotel Bonvecchiati tra abiti, cappelli, occhiali, borse, foulard e gioielli con undici creative per sette brand: Vita di Vetro, Carla Plessi, Teo d’Amar, BVL Venezia, Esther Della Valle, Zazù, Occhiali Micromega.
    Le collezioni saranno commentate dalla stylist Giulia Carli. La preparazione delle modelle è a cura di Crisam Academy. Brindisi con Opere Serenissima di Villa Sandi.
    Hotel Bonvecchiati – Calle Goldoni 4488 Bacino Orseolo, San Marco
    Per accreditarsi scrivere a hello@veneziadavivere.com
    Dress code: black or smart elegant
sabato 30 marzo
  • ore 10:00 – 16:00
    Venice Fashion Meet
    shooting
    Un evento per fotografi, brand e modelle nei luoghi dell’artigianato e dell’arte a Venezia. Primo appuntamento ore 10:00 presso Antica Tessitura BevilacquaBrindisi con Opere Serenissima di Villa Sandi.
    Tessitura Luigi Bevilacqua – Santa Croce 1320
    Per accreditarsi scrivere a hello@veneziadavivere.com
  • ore 10:00 – 18:00
    Hotel Carlton on the Grand Canal
    Creative Woman’s Club
    Salotto sartoriale
    Sei creative presentano le loro collezioni tra artigianato, design e fashion in un salotto veneziano.
  • ore 12:00 presentazione highlight della nuova collezione della Corsetteria di Nicoletta Lucerna.
  • ore 13:00 La rivoluzione della Pelliccia a cura di Michaela Italian Charme.
    Sei green ma ti dispiace lasciare la pelliccia della nonna sepolta in un armadio? Portala agli eventi di Micaela e verrà trasformata in stole, giacche, borsette, colli e cappelli.
    Gioielli, ricami, fiori e coralli con le perle e le conterie di vetro veneziane: cosa sarebbe un club senza l’impiraressa? Per Venice Fashion Week l’atelier di Marisa Convento si trasferisce al Club delle Creative.
    Le borse dell’artista Lucia Spampinato hanno un’anima siciliana fatta di paglia e pizzo e omaggiano Venezia con i velluti, le sete e le perle di Murano. Ogni borsa è impreziosita dalla stampa su seta di un ritratto femminile di eroine bibliche del Rinascimento, di angeli Leonardeschi e bellezze Botticelliane.
    Da giornalista di moda alla comunicazione, dall’home decor agli accessori: Kristina MC crea mini bag in limited edition, piccoli oggetti d’arte da indossare con uno scoppiettante mix tra colori e materiali: nappe, broccati, jacquard, gabardine, ricami.
    Ricetta per una borsa Lella Vintage: pelli dalle più eccentriche tonalità, unite a ricercati tessuti, condite da uno stile geometrico minimal e da un look rock’n’roll. Un progetto artigianale nato dalla passione per l’arte di Marinella e dalla sua imprevedibile creatività. Ogni modello è un pezzo originale, che richiama un look vintage ma decisamente rivolto al futuro.
    Brindisi con Opere Serenissima di Villa Sandi e con le dolcezze artigianali di Pasticceria Giotto.
    Hotel Carlton on the Grand Canal **** – Fondamnta di San Simeon, Santa Croce 578
    Per accreditarsi scrivere a hello@veneziadavivere.com
    Dress code: black or smart elegant
  • ore 15:00
    Scala Contarini del Bovolo
    La Donna di Spine
    Un’installazione tra arte e moda di Romi Loch Davis con Laila Muraywid
    Nello spazio magico della Scala Contarini del Bovolo, uno dei Gioielli Nascosti di Venezia, si intrecciano due artiste per creare un’opera indossata: la siriana Laila Muraywid che nel suo percorso di mostre tra scultura e fotografie si è sempre occupata del ruolo della donna e la moda sartoriale e onirica della sudafricana Romi Loch Davis, veneziana per amore dell’arte.
    Scala Contarini del Bovolo – Corte Contarina del Bovolo 4303
    Per accreditarsi scrivere a hello@veneziadavivere.com
    Dress code: black or smart elegant
  • ore 14.30 – 20:30
    Gas Store
    Gas Denim Lab
    performance + cocktail + DJ SET
    Gas presenta Il laboratorio del Denim dove racconta tutta la sua passione per la ricerca e la sperimentazione.
  • ore 14:30 Denim Lab
  • ore 19:00 Cocktail by Nardini e Dj-Set by Andy-J
    Gas Store – Calle del Lovo 4774-4775
  • ore 18:00
    Piazza San Marco
    Il Listòn in Piazza
    Concerti Jazz a cura di Veneto Jazz
    Calle Larga de L’Ascension e Calle XXII Marzo, le vie dello shopping, diventano piccoli palcoscenici per i concerti Jazz aperti al pubblico e gratuiti.
  • ore 18:30
    V73
    presentazione nuove collezioni e cocktail
    V come Venezia, 73 come il suo anno di nascita. Sono le borse V73, progetto della designer veneziana Elisabetta Armellin. Il suo marchio racchiude lo stile personale della sua disegnatrice dove i valori della tradizioni si uniscono alle più recenti tecnologie.
    V73 Boutique – Calle Frezzeria 1179, San Marco
  • ore 18:00
    Zazù
    Presentazione collezioni e cocktail
    Capi sartoriali, borse e accessori selezionati e di alta manifattura di stilisti e case di moda da Francia, Spagna, Giappone, Sicilia, Venezia. Tutto artigianale e sartoriale, ma soprattutto inatteso e armonioso. Due stylist attente a disposizione delle clienti nella cornice di una boutique nascosta, tutta da scoprire. Brindisi con Opere Serenissima di Villa Sandi.
    Zazù Boutique – Calle dei Saoneri 2750, San Polo
  • ore 19:30
    Atelier Martina Vidal
    sfilata e cocktail
    Sul Canal Grande, nelle stanze misteriose di Palazzo Barbarigo, l‘Atelier Martina Vidal presenta la nuova collezione Martina Vidal 319: abiti, gonne, pantaloni, stole in lino e mussola di cotone, con ricamato il logo a forma di cuore MV, un logo che diventa narrazione per collezioni armoniose 100% Made in Italy, e un progetto per mantenere il legame con le origini e la tradizione. Brindisi con Opere Serenissima di Villa Sandi.
    Hotel Palazzo Barbarigo – San Polo 2765
    Per accreditarsi scrivere a hello@veneziadavivere.com
    Dress code: black or smart elegant
  • ore 20.30
    Hotel Savoia e Jolanda – Venice Fashion week party
    sfilata
    All’hotel Savoia e Jolanda festeggeremo la chiusura della Venice Fashion Week con un Fashion Party e alle 21.00 con la sfilata della Corsetteria di Nicoletta Lucerna.
    Hotel Savoia e Jolanda, Riva dehgli Schiavoni, 4187 Castello
    Per accreditarsi: l’evento è sulla pagina facebook dell’Hotel Savoia e Jolanda (Evento con drink a pagamento, dai quali Venice Fashion Week non ha introiti economici)

info : www.venicefashionweek.com

You must be logged in to post a comment Login